Giovedì 18 Ottobre 2018

Il caso

Contestato l’amministratore unico alla Saamo

 Contestato l’amministratore unico alla Saamo

Minoranza molto critica

Tanta polemica su una questione che in effetti pare sgonfiarsi da sé: si tratta dell’aggiornamento dello Statuto della Saamo, la Società di gestione del trasporto pubblico dell’ovadese, di cui sono proprietari i 16 Comuni del territorio. Nell’ultimo consiglio comunale un punto all’ordine del giorno prevedeva l’approvazione di questo adeguamento alla nuova normativa, approvata dal Governo. Una questione che avrebbe dovuto essere tranquilla, dato che era resa obbligatoria dalla legislazione statale ed è invece risultata motivo di un forte scontro con le Minoranze.

I nuovi articoli della legge (che prevede possibilità per le Società pubbliche di attuare gestione di cimiteri, onoranze funebri, riscossione di tributi locali, manutenzione del verde pubblico, progettazione e manutenzione di segnaletica stradale, tra le principali) impongono infatti che ci sia un Amministratore unico, eventualmente supportato da un Consiglio di Amministrazione di 3 o 5 membri, ma con motivazioni ben precise.

LE ULTIME NOTIZIE
Muore a 22 anni

Novi Ligure

Muore a 22 anni
per un infarto

17 Ottobre 2018 alle 16:29

Non ci sono più dubbi, è stato un infarto a uccidere, la notte scorsa, Edoardo Giavino, il ragazzo ...

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati