Sabato 23 Febbraio 2019

L'idea

Carta turistica per l’Ovadese tra castelli, tradizioni e sentieri

Carta turistica per l’Ovadese tra castelli, tradizioni e sentieri

Si presenta con “Benvenuti a Ovada” la cartina turistica che è stata appena realizzata dallo Iat e dall’Enoteca Regionale, con finanziamento da parte della Pro Loco: si tratta di un pieghevole di grande efficacia esplicativa, centrato su immagini che catturano immediatamente l’interesse e riescono a proiettare in una realtà tutta da scoprire.

«È ovviamente riduttivo, perché in poco spazio non si può certo essere esaurienti di tutte le attrattive che presenta la città ed il territorio - hanno affermato Cristina Bonaria e Barbara Arecco, autrici del pieghevole, insieme ad Elisa Ferrari che ha collaborato per la parte fotografica - ci siamo però proposte di evidenziare con dei flash di parole e immagini le peculiarità più salienti ed attrattive». E ci sono riuscite in pieno.

LE ULTIME NOTIZIE
‘Contromano’ fino a quando?

Focus

‘Contromano’
fino a quando?

22 Febbraio 2019 alle 15:10

Quante volte avete avuto da ridire con qualche ciclista beccato ‘contromano’? Un comportamento a ...

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati