Martedì 25 Settembre 2018

L'analisi

Ovadese, crescita turistica superiore alla media

Ovadese, crescita turistica superiore alla media

Il territorio ovadese è una zona turistica di vera e propria attrazione con crescite decisamente superiori alle medie provinciali. Lo annuncia con orgoglio il vice sindaco del Comune di Ovada Giacomo Pastorino a conclusione della conferenza stampa dell'Osservatorio Turistico della Regione Piemonte durante la quale sono stati presentati i dati dei flussi turistici in provincia di Alessandria relativi al 2017.

Nello scorso anno sono arrivati nell'Ovadese 14.815 italiani (+ 12,6%) per complessivi 35.518 pernottamenti (+ 5,2%); 14.381 stranieri (+34,4%) per complessivi 29.196 pernottamenti (+ 21,5%). I flussi totali segnano un + 22,4% negli arrivi e un + 12,3% nelle presenze. Si tratta di dati confortanti, che confermano le impressioni epidermiche, ma anche il crescente interesse nei confronti del sito e degli uffici del Punto Informativo Turistico di via Cairoli. Si conferma anche una permanenza media stabile (2,3 giorni), in pratica invariata dal 2014.

LE ULTIME NOTIZIE
La staffetta verso Carrodano

l'iniziativa

La staffetta verso Carrodano

23 Settembre 2018 alle 20:34

Ore 19,25 la staffetta Alessandria-Roma è sul Bracco. Alcuni problemi logistici in due tratti ...

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati