Domenica 19 Maggio 2019

Scuola

Quale futuro attende i ‘centini’ del Barletti?

Quale futuro attende i ‘centini’ del Barletti?

I ‘cento’ del Barletti: Clara Pastorino, Michele Parodi, Alessio Villa, Patrizia Oliveri, Sara Finocchiaro, Riccardo Torielli, Nicolò Pastorino e Alberto Olivotti

L’Istituto superiore ‘Barletti’ di Ovada si è rivelata la scelta giusta nel percorso di studi per molti giovani non solo ovadesi che hanno superato l’esame di Maturità.

Sui 111 allievi maturandi, tre sono risultati negativi nelle due sezioni di Amministrazione, Finanze e Marketing con 15 maturi nella VA e 11 nella VB, mentre tutti promossi negli altri indirizzi con sei che hanno conseguito il massimo dei voti, di cui due con la lode nelle due sezioni del liceo Blaise Pascal e due con il cento per quanto riguarda le Scienze applicate. Tre tra questi cento provengono dalla Valle Stura, bacino sempre strategico per il Barletti.

Un risultato positivo per un Istituto che guarda al futuro con i suoi numerosi progetti ed ultimamente con l’attivazione per il prossimo anno del Cambridge, oltre ad un corpo docente sempre attento che crede nelle potenzialità dell’Istituto Superiore Ovadese.

LE ULTIME NOTIZIE
Maxi sequestri della Finanza

Valenza

Maxi sequestri
della Finanza

17 Maggio 2019 alle 15:10

Beni di grande valore sequestrati dalla Finanza a un imprenditore. Si tratta di un cospicuo ...

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati