Venerdì 19 Aprile 2019

L'idea

"L’Ipab Lercaro? Riferimento per anziani non autosufficienti"

"L’Ipab Lercaro? Riferimento per anziani non autosufficienti"

È stato preparato dalla Cisl il documento da sottoporre a tutti i soggetti interessati sul futuro dell’Ipab Lercaro dopo l’incontro, promosso dal sindacato, che si è tenuto alla presenza del sindaco di Ovada e dei primi cittadini di tutto l’Ovadese.

"Noi riteniamo - si legge nel documento - che l’Ipab Lercaro possa diventare il punto di riferimento prevalentemente per i non autosufficienti della zona dell’Ovadese, con la possibilità di offrire altri servizi al territorio, ad esempio per soggetti affetti da Alzheimer. Inoltre, con la possibilità di gestire i dieci posti letto quando verranno ripristinati per la continuità assistenziale. Come sono importanti, a nostro avviso, le residenze per anziani autosufficienti, che esistono nei Comuni di questa zona e che svolgono un’attività significativa nel mantenimento dell’anziano accanto alle proprie radici, amicizie, abitudini, valori insostituibili per una vecchiaia serena".

LE ULTIME NOTIZIE
Viaggiatori si ribellano al furto

Gli agenti della Polfer durante l'operazione

Novi Ligure

Viaggiatori si ribellano
al furto

18 Aprile 2019 alle 09:11

Il treno regionale veloce Torino-Genova mercoledì mattina è rimasto fermo per oltre un quarto d’ora ...

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati