Sabato 20 Ottobre 2018

La storia

Ovada, città dell’integrazione: migranti al lavoro con i volontari

Ovada, città dell’integrazione: migranti al lavoro con i volontari

Ovada, la città che sa distinguersi anche nel sociale, ha portato a conclusione un importante progetto che ha avuto come protagonisti i migranti coordinati dalle cooperative Social Domus e Idee Solidali, dai volontari, dalla Caritas e dal Comune di Ovada. A conclusione del progetto tutti si sono ritrovati in via Lung’Orba Mazzini per un grazie di quanto è stato fatto e anche per conoscere questi migranti di cui molto si parla.

L’ambizioso progetto che tutti sperano abbia anche un futuro è la sistemazione di circa cinquanta panchine in legno della città situate principalmente in via Lung’Orba Mazzini e in viale Stazione Centrale. Ora tutte le panchine sono state riposizionate accanto ai vasi con l’impegno di intervenire anche nel verde attiguo in condizioni non del tutto felici a causa anche delle elevate temperature.

LE ULTIME NOTIZIE
Alessandria Calcio

In Coppa Italia, a Vercelli, l'Alessandria giocherà il 31 ottobre alle 20.30

Calcio - Grigi

In Coppa, il 31 alle 20.30
in casa della Pro Vercelli

19 Ottobre 2018 alle 17:45

Definito il calendario dei 16esimi di finale di Coppa Italia di serie C: l'Alessandria, qualificata ...

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati