Martedì 20 Novembre 2018

Maltempo

Positiva la risposta dell’Ovadese alla prima criticità autunnale

Positiva la risposta dell’Ovadese alla prima criticità autunnale

L’albero caduto in via Carducci: si è lavorato molto per liberare la strada

La grande emergenza per il maltempo per il momento sembra superata, con una buona prova per le istituzioni tutte dell’ovadese: sulle emergenze infatti c’è stata una risposta rapida e puntuale da parte di Protezione Civile e Vigili del Fuoco. Anche gli amministratori, sindaco Lantero in primis, sono stati presenti di persona e attivi sulle situazioni più critiche anche in piena notte. La ripresa delle piogge battenti, dopo una sosta di ventiquattrore, ha trovato già risolte le criticità e quindi non ha provocato altri danni.

La situazione a Ovada non aveva mai raggiunto la drammaticità che si è manifestata in altre zone, come la Liguria, ma non è stata comunque una passeggiata.

Alla pioggia furiosa, che ha imperversato per due giorni, con solo qualche momento di sosta, si era aggiunto un vento con una forza impetuosa, non comune vedere da queste parti. Con la conseguenza di alberi fatti cadere un po’ dappertutto.

LE ULTIME NOTIZIE

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati