Lunedì 09 Dicembre 2019

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

Ovada

Ovada punta alla Tenenza dei Carabinieri

E' tra i punti inseriti nella relazione programmatica discussa lunedì sera in consiglio comunale  

Carabinieri Ovada

Mezzi dei Carabinieri in uscita dalla caserma di Ovada

OVADA - Un incremento dagli attuali quindici agenti ad oltre venti. L'aspirazione è stata messa nero su bianco nelle linee programmatiche dell'amministrazione per il quinquennio appena iniziato discusse l'altra sera in consiglio comunale.

Si parla di un “coordinamento con gli altri Comuni per chiedere con forza un presidio più strutturato da parte dello Stato, ad esempio con l’ottenimento di una tenenza dei carabinieri in città”. In poche parole l'ottenimento di una Tenenza in città. Un'idea già accarezzata nel 2010 quando la richiesta fu avanzata ma poi si dissolse in una bolla di sapone.

«Non c'è ancora una richiesta formale - chiarisce il sindaco Paolo Lantero - Alla città sarebbe utile un numero di militari maggiore, naturalmente senza per questo sguarnire il resto del territorio. Per questo ci lavoreremo». 

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Alessandria

Scomparsi da 5 giorni,
il ritorno a casa

02 Dicembre 2019 ore 23:17
Lo speciale

Il docufilm sulla tragedia
di Quargnento

05 Dicembre 2019 ore 02:00
La storia

Tabaccaio aggredito reagisce
col bastone: denunciato

06 Dicembre 2019 ore 11:19
.