Lunedì 26 Agosto 2019

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

La kermesse

Acqui in palcoscenico apre alla musica di Margaritella e Aonzo

Acqui in palcoscenico apre alla musica di Margaritella e Aonzo

ACQUI - ‘Un castello, un mandolino, una chitarra e la luna’, è questo il titolo evocativo del prossimo evento ‘decentrato’ dell’Acqui in Palcoscenico.

La kermesse internazionale di danza, organizzata da Loredana Furno, quest’anno ha aperto i battenti anche ad altre forme d’arte e proporrà sabato 10 agosto, alle ore 21, presso il Castello Marchesi Gentile di Tagliolo Monferrato, il concerto di due musicisti virtuosi, Carlo Aonzo e Roberto Margaritella, e le loro quattordici corde tra chitarra classica e mandolino.

Pur conoscendosi da una ventina d’anni, Carlo e Roberto hanno iniziato a suonare insieme nel 2014, suggellando il sodalizio su palchi di eco internazionale, quale “Fiuggi International Guitar Festival”, “Cremona Mondo Musica”, “Mottola Guitar Festival”, "Ossola Guitar Festival", "Festival Internacional de la Guitarra" di Palencia (Spagna).

Per il pubblico nostrano hanno in programma una scaletta variegata ed appunto di respiro internazionale, dalla musica da camera ‘classica’ a quella popolare e struggente delle melodie di scuola napoletana.

«Partiremo dall’Italia ascoltando gli autori Paganini, Bortolazzi e Calace per gustare tutta la bellezza della loro scrittura e di come abbiano esaltato la grandezza di questi strumenti – ha spiegato Margaritella - Poi tappa nel Maryland a far visita all’eclettico musicista e compositore statunitense Jonathan Jensen che ci saprà sorprendere con la sua fantasia. Infine non poteva mancare un omaggio a Astor Piazzolla». Info: 339.2907436

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Valenza

Donna aggredita
da un pit bull

20 Agosto 2019 ore 18:04
.