Venerdì 18 Ottobre 2019

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

Alessandria

Niente 'bicicletta' bis per Piccolo: sovraccarico, a riposo con il Tuttocuoio

Terapie, lavoro in palestra e lavoro sul campo: in gruppo solo quando recuperato al 100 per cento

Alessandria Piccolo

Con il Tuttocuoio Piccolo non ci sarà. Programma per recuperare

Non ci potrà essere un bis della ‘bicicletta’ da calcio epico che, nell’andata, aveva messo al sicuro il risultato. Almeno non ci sarà, per Felice Piccolo, contro il Tuttocuoio. Magari in altre partite, ma non domenica. Perché il centrale ha accusato un altro sovraccarico muscolare dopo la gara a Cremona. “Una piccola contrattura - come spiega il dottor Marco Salvucci - La zona è vicina a quella acciaccata la settimana prima a Como, un po’ più interna. Interessato è il gracile, uno dei muscoli el quadricipite”. Per lui un periodo di ‘ricondizionamento’, con terapie, esercizi in palestra e anche ultrasuoni. Gradatamente anche un po’ di campo, “ma andiamo molto cauti - insiste Salvucci - perché vogliamo che il giocatore torni al 100 per cento. Fino a quando non starà bene, non rientrerà con la squadra”. Dunque recupero da escludere per domenica? “Difficile che possa essere a disposizione, proprio perché, come si è detto, si vuole un recupero completo, senza il rischio di ricadute”. Chi al suo posto? Quando Piccolo è mancato, per alcune gare, a metà del girone di andata, è stato Sosa a sostituirlo, ma potrebbe anche essere il turno di Piana: tutti e due destri, ma in grado di adattarsi. Indisponibile anche Nicco, squalificato per il rosso dalla panchina

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Il caso

'Last banner',
in libertà Rob...

09 Ottobre 2019 ore 07:00
Ovada

Maltempo: disagi
e problemi nell'Ovadese

15 Ottobre 2019 ore 13:56
.