Venerdì 24 Novembre 2017

Basket

Novipiù non tradisce, Agropoli spazzata via

Gara senza storia, la squadra di Ramondino fa il vuoto: 89-51

Novipiù Junior Casale

Novipiù non fa sconti ad Agropoli, quasi 40 punti di vantaggio

La Novipiù non tradisce. La Novipiù spazza via Agropoli (89-51) nell’anticipo della 23esima giornata e centra la quinta vittoria consecutiva. Un record che proietta la squadra di coach Marco Ramondino sempre più vicina alla zona playoff ed eguaglia il record di successi consecutivi della squadra di Marco Crespi nell’anno della promozione. Dopo la sosta per la Coppa Italia, la Junior tenterà di allungare la striscia di successi per conquistare una clamorosa qualificazione playoff. Obiettivo che, in questo momento, la squadra rossoblù vale ampiamente.

La partita. Ottimo avvio di Casale con Di Bella che continua sul trend Agrigento, orchestrando la manovra rossoblù. 7-2 dopo 3’30” di gioco con Natali fuori perché subito gravato di 2 falli. La Junior continua a macinare senza problemi contro la zona di Agropoli che passa a uomo al primo passaggio. La frazione gira sul 12-4 e Blizzard appena entrato in campo regala il 16-6. Casale ancora sul 18-6, prima di subire un 6-0 Agropoli che sporca il parziale (18-12) e mette i primi sassolini negli ingranaggi rossoblù. Casale si incarta e negli ultimi 2’30” segna solo allo scadere con Tolbert il 20-12 che fissa il parziale del primo periodo.
Nella seconda frazione la Novipiù ritrova subito il filo del discorso e del gioco. Casale si distende con le triple di Natali (3 su 3 dall’arco) e i canestri di Martinoni e doppia Agropoli a metà frazione sul 36-18, grazie ad un parziale di 16-6 in 5’ di gioco. La prima separazione è fatta. E Casale stavolta è brava a tenere la distanza, sfruttando anche la discontinuità di Agropoli. Al riposo lungo Novipiù saldamente avanti 42-23.
Un ispirato Natali apre la ripresa con l’11esimo punto personale. Tomassini e Martinoni continuano a bombardare da 3. Casale doppia nuovamente Agropoli sul 52-25 dopo 4’ del secondo tempo. I campani (1 su 13 da 3) vacillano e sembrano sul punto di mollare definitivamente la presa. Casale tocca il +30 (55-25) contro una squadra che non ha l’energia necessaria per tenere il campo. La terza frazione si chiude sul 65-36.
L’ultimo periodo è una passeggiata per Casale che segna e si diverte. Coach Ramondino approfitta dell’occasione per sperimentare quintetti diversi con Natali, Nikolic e Severini insieme. E concede minuti a Bellan, Valentini e fa esordire in A2 Alberto Ielmini, 18 enne del settore giovanile della Junior.
Ma.Ne.

Novipiù –Agropoli 89-51
(20-12, 42-23, 65-36)
Novipiù Casale: Tomassini 9, Denegri 5, Natali 11, Di Bella 6, Tolbert 11, Martinoni 22, Blizzard 9, Severini 5, Nikolic 5, F. Valentini 3, Bellan 3, Ielmini. All.: Ramondino
Agropoli: Santolamazza 8, Delas 4, Soloperto 8, Langford 14, Contento 12, Carenza 2, Romeo 3, Marra. N.e.: Silvestri, Amanti. All.: Finelli

LE ULTIME NOTIZIE
Alessandria Michele Marcolini

Prima giornata in grigio per Michele Marcolini: allenamento e presentazione

Calcio - Grigi

'Adattare i giocatori il meno possibile al modulo'

22 Novembre 2017 alle 20:27

Un esperto o un giovane? Quando si è trattato di scegliere il successore di Cristian Stellini, la ...

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati