Domenica 17 Dicembre 2017

Atletica

Sonia, metà tunisina, metà valenzana: argento ai mondiali master di mezza maratona

Ha corso per la nazionale del suo paese di nascita, ma da oltre 20 anni vive e lavora a Valenza

sonia saad

Tunisina di nascita, valenzana di adozione: Sonia Saad è vicecampionessa del mondo

A Daegu, in Corea del Sud, è andata perché il ct della nazionale della Tunisia l'ha voluta in squadra, dopo un eccellente risultato in una 'mezza', qualche mese fa. Ma Sonia Saad ha anche passaporto italiano e da oltre vent'anni vive e lavora a Valenza, incassatrice orafa. La sua passione è correre e i risultati non mancano: nella città dell'oro porterà la medaglia d'argento conquistata ai Mondiali master sulla distanza di 21,0975 chilometri: piazza d'onore nella classe M45, essere la numero due del mondo è un risultato eccezionale, impreziosito anche dal contributo che Sonia ha dato per il bronzo della Tunisia nella classifica a squadre per nazioni. Un doppio alloro che l'atleta della Sange e della Aazalai festeggerà al rientro in Italia, lunedì sera, insieme aalla famiglia, al compagno Pasquale Russo che ha fatto il tifo a distanza, a tutti i colleghi di team e al suo allenatore Nicola Calia. Uno dal quale si impara a vincere

LE ULTIME NOTIZIE
Cuneo Alessandria

Quinto successo consecutivo per l'Alessandria: cade anche il Cuneo, si gira a quota 21

La cinquina è servita.
Quota 21, punto di partenza

17 Dicembre 2017 alle 16:34

La cinquina. Usando anche la spada e pure la clava. Perché di fioretto sarebbe stato pericoloso su ...

Panchine artistiche a tema sociale

L'inaugurazione della prima panchina

Valenza

Panchine artistiche
a tema sociale

15 Dicembre 2017 alle 14:35

Domani, sabato alle 11.30 in piazza Gramsci a Valenza, sarà presentata una nuova panchina artistica,...

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati