Martedì 24 Aprile 2018

Basket

Novipiù annulla Legnano. E può giocarsi un posto nei playoff

Alla sirena 3-61. Ramondino: "Questa è la vittoria di tutti noi"

Novipiù - Legnano

La gioia della Novipiù e dei tifosi per un successo che vale molto

"Questa è la vittoria di tutti noi, di tutte le persone che ci hanno sostenuti nei momenti di difficoltà e ci hanno voluto bene". Coach Marco Ramondino allarga a tutti la festa per il successo su legnano, 73-61, che apre alla Novipiù la porta dei playoff. Tutto dipenderà dalla sfida con Ferentino, ma certo i numeri dicono che può farcela una squadra, Casale, che ha vinto 13 delle ultime 19 partite, "e questo è davvero qualcosa di importante - insiste l'allenatore - in vista della  partita con Ferentino". Fin dai primi secondi si capisce bene che Novipiù vuole vincere, perché macina punti e tiene alto il ritmo della difesa. Un successo di squadra, con ben quattro giocatori in doppia cifra - Tolbert, Tomassini, Martinoni e Severini  - e tre che chiudono a 9, Denegri, Blizzard e Di Bella. Fin dal primo quarto energia devastante da parte dei padroni di casa, 21-12 dopo 10' e il ritmo resta sempre molto elevato nel secondo, quando gli ospiti arrivano fino al -2. Realizzano anche il sorpasso e il punteggio resta in equilibrio, fino a quando Topmassini firma lo scatto, 37-33 alla sirena lunga. Il terzo parziale inizia con un ritmo più lento, ma ci pesna Tolbert a imfiammarlo e le due triple consecutive di Fabio Di Bella lanciano la fuga decisiva, 54-42 dopo 3'. Il duello a distanza continua nell'ultimo parziale: Legnano ritrova un po' di fiducia quando risale fino al 56-50, dopo uans erie di liberi una bomba di Romassini  riposta i rossoblù sul 62-54. Novipiù ci crede sempre di più, segna con disinvoltura, a 120 secondi dalla fine è 72-59. Nonostante i tentativi di Ravio, gli ospiti restano a distanza. E Casale si costruisce così una possibilità di partecipare alle sfide per lo scudetto e la promozione

LE ULTIME NOTIZIE
Alessandria Di Masi

Di Masi: "Fin dal primo incontro sono stato chiaro. Ho detto: mister, c'è anche la Coppa"

Calcio - Grigi

'La Coppa è la priorità,
L'avevo detto a Marcolini'

24 Aprile 2018 alle 00:07

"Sto riempendo queste giornate di impegni, così volano via più velocemente, senza che la mente ...

Il centro? Eppur si muove...

Commercio

Il centro? Eppur
si muove...

20 Aprile 2018 alle 15:06

‘Il Piccolo’ per primo, sul finire dell’autunno, ha acceso i fari sulla realtà del centro storico ...

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati