Mercoledì 26 Settembre 2018

BASKET

Novipiù, vince facile
e pesca la Virtus Bologna

Gara 1 si gioca domenica 30 aprile alle ore 18 a Bologna

Novipiù, chiude vincendo facile Ai playoff c’è La Virtus Bologna

Blizzard (in palleggio) e Severini, protagonisti al PalaGrande

L’incrocio sognato, atteso, tenuto è arrivato. La Novipiù, ai playoff , giocherà contro la seconda del girone Est, la Virtus Bologna (gara 1 domenica 30 aprile alle ore 18 a Bologna). Questo è il verdetto dell’ultima giornata della stagione regolare che la Junior ha chiuso vincendo facile  a Ferentino (68-84). A trascinare la squadra di coach Marco Ramondino (senza Di Bella e Nikolic) ci hanno pensato i boys Severini e Denegri, autori di 36 punti in coppia.

La partita. La Novipiù  ha il controllo della partita per tutti i 40′ minuti. Avvio perentorio dei rossoblù che sfruttano la situazione psicologica di un avversario senza più obiettivi (salvo ma fuori dai playoff). Al primo stop Casale avanti  15-26.Blizard continua a macinare gioco e punti nella seconda frazione mentre Ferentino prova a rientrare. Le due squadre vanno così all’intervallo sul 29-42. Di Martinoni e Denegri lo spunto per il 40-54.  I locali si affidano a Musso. La tripla di Denegri e il tap-in di Severini chiudono il terzo periodo sul 51-62. Ultima frazione senza storia. La Junior controlla e il finale e di allenamento. La Novipiù vince 68-84. Per la Junior una  stagione travagliata chiusa positivamente. Adesso un playoff tutto da vivere con la mente libera ed il sorriso.

Ferentino - Novipiù 68-84

(15-26, 29-42, 51-62)

FMC Ferentino: Musso 20, Raymond 14, Gigli 8, Guarino 7, Imbro' 4, Benvenuti 4, Bertocchi 4, Datuowei 4, Carnovali 3, Ianuale,  Aatata, Stirpe. All.: Paolini

Novipiù Casale: Severini 20, Denegri 16, Blizzard 16, Martinoni 9, Tolbert 6, Bellan 6,  Valentini 6, Natali 4, Tomassini 1, Ielmini. All.: Ramondino

 

 

LE ULTIME NOTIZIE
Bambino schiacciato dal pick-up di suo padre

La scuola di Quargento, in piazza Primo Maggio, frequentata dai tre figli di Salvatore e Chiara. La donna e i bambini hanno mantenuto la residenza nel paese di origine

La tragedia

Bambino schiacciato dal pick-up di suo padre

25 Settembre 2018 alle 07:56

«Il nostro Pippo». Dicono così a Quargnento, dove Gianfilippo andava alla scuola d’infanzia. Lo ...

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati