Martedì 21 Novembre 2017

BASKET

Cavina: 'Abbiamo fatto
qualcosa di incredibile'

Cavina: 'Abbiamo fatto qualcosa di incredibile'

Cuore ed agonismo: Valerio Cucci (foto Alessandroro Vancheri)

“Abbiamo fatto un capolavoro. Qualcosa di incredibile”. Fatica per l’emozione e la tensione accumulata a trovare le parole coach Demis Cavina. Un’incredibile gara 5 è finita da pochi minuti e il tecnico del Derthona ammette: “Mi servirà un po’ di tempo, dopo questa, per rendermi conto di quello che abbiamo fatto. Vedendo quello che successo nelle altre partite di playoff e dopo una stagione del genere, senza Davide (Alviti, ndr), con Giampaolo (Ricci, ndr) con le condizioni che sapete della mano, non so quanti altri gruppi avrebbero condotto una partita così di gara 5 per 40 minuti”.

Poi il tecnico passa all’analisi del match. “Il nostro obiettivo tecnico era fare una grande difesa e ci siamo riusciti, tenendo Mantova a 50 punti nei primi 30’. Abbiamo cercato di correre un po’ di più. Ancora non benissimo ai rimbalzi, anche per merito di Candussi che ha dimostrato il suo valore. Ma sapevamo che non era la tattica che ci avrebbe fatto vincere con una squadra come Mantova. Ma l’agonismo, l’intensità. Dobbiamo solamente fermarci e fare i complimenti a tutti. Abbiamo fatto un capolavoro. Qualcosa di incredibile. Ho dei giocatori straordinari che stanno rendendo unico questo sogno. Siamo l’unica squadra del girone ai quarti. A dimostrazione del nostro valore. Se facevamo gara sui singoli con Mantova avremmo perso in partenza. Avevo chiesto una gara unica dagli spalti al campo e grazie al nostro pubblico c’è stata. Mi sento. Bene stasera”.

 “Sono chiaramente dispiaciuto ed amareggiato – spiega il tecnico degli Stings Alberto Martelossi -. Che dire, è stata una bella serie tra due squadre che hanno meritato. Ho alcuni flash nella mente. Il primo quarto, secondo me, abbiamo giocato meglio che nel resto della gara. Ma purtroppo abbiamo sbagliato cose semplici. E poi tanti episodi nei quali siamo al cinquanta per cento siamo tra sfortuna e ingenuità nostre. Abbiamo pagato l’attitudine di Tortona al rimbalzo d’attacco. E poi abbiamo fatto dei momenti di eccessivo nervosismo tecnico”.

 

LE ULTIME NOTIZIE
Grave incidente, riaperta l'autostrada

Intervento della Polizia stradale

Sull'A21

Grave incidente,
riaperta l'autostrada

21 Novembre 2017 alle 10:36

Grave incidente stamattina sull'A21, in direzione Nord, tra i caselli di San Michele e Felizzano. ...

Alessandria Lerda

Franco Lerda è il più vicino alla successione a Stellini sulla panchina dei Grigi

Calcio - Grigi

Lerda in pole position,
domani l'incontro decisivo

20 Novembre 2017 alle 23:34

Con Foscarini posizioni distanti sul contratto, Di Carlo poco convinto di ripartire dalla C, come ...

Il premier Gentiloni domani a Volpedo

Paolo Gentiloni

La visita

Il premier Gentiloni
a Volpedo

19 Novembre 2017 alle 08:45

Il presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni, sarà in visita a Volpedo domani, lunedì 20 novembre, ...

Rivoluzione: via Stellini e Sensibile

Esonero per Cristian Stellini e risoluzione consensuale per Pasquale Sensibilee

Calcio - Grigi

Rivoluzione: via Stellini
e anche Sensibile

20 Novembre 2017 alle 17:04

La sera e la notte sono passate. Anche buona parte della giornata. Prima dell'annuncio: Cristian ...

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati