Venerdì 24 Novembre 2017

Basket

Torna il vero Derthona e Trieste si deve inchinare

75-68, la serie torna in equilibrio. Ora le due gare in Friuli, sabato e lunedì

Derthona Basket

Tutt'altro Derthona rispetto alla gara 1 disputata appena due giorni prima: Cavina ricarica la squadra e ritrova fluidità, precisione al tiro e tonicità in difesa determinanti per vincere gara 2 e allungare ad almeno 4 partite la serie contro l'Alma Trieste, con le prossime due gare in Venezia Giulia sabato e lunedì ed eventuale bella a Voghera giovedì della settimana prossima. Ritrovato lo smalto dei giorni migliori, anche riducendo le rotazioni e dando spazio a Garri in quintetto dal via, con l'olimpico giocatore decisivo, con 18 punti e una quantità decisiva di liberi e rimbalzi conquistati. Quintetto analogo a gara uno per Trieste con la manovra affidata a Cavaliero, con Prandin a supporto, poi i due americani e Da Ros uomini di peso. Nel Derthona, privo di Alviti, con Garri in avvio in luogo di Cucci, sostenuto da Ricci e Sanna. Avvio deciso dei bianconeri che infilano subito la tripla di Greene e trovano coraggio, Garri dà il +5 a metà periodo, 9-4. Cambiano gli assetti, ma la panchina bianconera paga dazio rispetto a Trieste, che conta su Cittadini sotto i tabelloni e Bossi guardia, entrambi decisivi nel pareggiare in un attimo, si chiude 16-17. In avvio secondo quarto, Baldasso mette due triple decisive, Tortona abile a cercare il fallo collezionando 10 liberi in metà periodo, 14/18 nel primo tempo, migliora anche il tiro da fuori, 4/9 in20'. A 2' dalla pausa Garri è abilissimo a prendere il fallo e trasformarlo nel 32-29, Punto a punto nel finale, 36-35 all'intervallo, E' un altro Derthona rispetto a lunedì, può crederci. Nel terzo, minuto iniziale spettacolare con belle giocate e sorpassi reciproci. Mascherpa finalizza soluzioni complicate e insieme a Greene mette il break decisivo, per il 50-46 a metà periodo: vantaggio che arriva al +7, ma errori in lunetta e liberi segnati da Trieste portano a chiudere 63-60. Non si segna su azione nell'ultimo quarto per 3'45'', fino al sottomano di Bossi del 64-62. Tortona ragiona , Baldasso però da 3 è enorme e firma i 66-67 a 3' dalla sirena, Garri determinante con canestri e liberi, Cucci si infortuna ed è costretto ad uscire. A 2'30'' dallo scadere, sul -3 Cittadini fallisce ancora in lunetta e il palazzetto esplode, i leoni ci credono a 1' dalla fine. Cosey tiene palla e conclude in modo spettacolare, bianconeri vincono 75-68.


Orsi Tortona  - Alma Trieste 75 - 68

Orsi Tortona: Cosey 22, Greene 17, Sanna 3, Ricci 3, Garri 18; Taverma, Conti, Cucci, Mascherpa 12. All. Cavina

Alma Trieste: Cavaliero 3, Prandin 4, Parks 6, Green 6, Da Ros 6; Bossi 11, Coronica, Pecile, Baldasso 17, Simioni 4, Cittadini 10. All. Dalmasson

note: primo tempo 36-35, parziali quarti 16-17, 20-18, 27-25, 12-8. Da 3p, Tortona 8/18, Trieste 6/17, da2 Tortona 12/26, Trieste 16/35, liberi 27/35, 18/24. Rimbalzi,;Tortona 29 (offensivi 22), Trieste 27 (offensivi 17)

LE ULTIME NOTIZIE
Alessandria Michele Marcolini

Prima giornata in grigio per Michele Marcolini: allenamento e presentazione

Calcio - Grigi

'Adattare i giocatori il meno possibile al modulo'

22 Novembre 2017 alle 20:27

Un esperto o un giovane? Quando si è trattato di scegliere il successore di Cristian Stellini, la ...

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati