Sabato 20 Aprile 2019

Calcio

Promozione: Nuovo, amara discesa in Prima

Si salva il San Giacomo Chieri, che vince 2-1 dopo i supplementari

Promozione: Nuovo, amara discesa in Prima

San Giuliano, l'epilogo è amarissimo

Epilogo amarissimo al termine di una stagione piena di difficoltà. Retrocede in Prima Categoria il San Giuliano Nuovo, cui non basta il doppio vantaggio derivante dalla miglior posizione al termine del campionato per restare in Promozione. A fare festa, infatti, è il San Giacomo Chieri, che vince 2-1 dopo i tempi supplementari e condanna senza appello la squadra di Sterpi. Primo tempo avaro di emozioni, gli ospiti si rendono subito pericolosi con Tucci, ma il San Giuliano crea tre belle occasioni con Pasino (due volte) e con Bellio, davvero a un passo dalla rete. Nella ripresa il San Giacomo va subito in vantaggio con Calzolai, abile a battere Filograno da due passi dopo punizione laterale calciata da Tucci, ma la reazione dei padroni di casa è veemente, con tante occasioni per pareggiare. Pasino, Morando e Muscarella sfiorano il gol, ma senza fortuna, poi quando tutto sembra finito Pasino (minuto 48 del secondo tempo) realizza su punizione la rete che allunga la contesa ai supplementari. Le cose, però, si complicano subito, dal momento che il Nuovo resta in dieci a causa dell'espulsione di Tosonotti, mentre al termine del primo extratime Castelli approfitta di una grave disattenzione della difesa e realizza il gol che vale la salvezza. A nulla, infatti, serve l'orgoglio del San Giuliano, che ci prova sino alla fine, ma non può evitare la discesa in Prima Categoria. Una caduta che fa davvero male, dopo tanti anni di miracoli realizzati.

LE ULTIME NOTIZIE
Idea dei commercianti: due giorni di sconti

Commercianti a confronto con l’amministrazione ieri a Palazzo Rosso

L'iniziativa

Idea dei commercianti: due giorni di sconti

19 Aprile 2019 alle 15:15

Il centro è “morto” e “non accade mai nulla?”. Pronta risposta dei commercianti del cuore della ...

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati