BASKET

Sciolti i dubbi:
Derthona farà l’A2

Il CdA del club delibera l’iscrizione. Ora budget e mercato a cominciare da Cavina

Sciolti i dubbi: Derthona farà l’A2

I tifosi bianconeri possono tirare un sospiro di sollievo

Il Derthona Basket si iscriverà al prossimo campionato di A2. La decisione al termine del CdA societario che si è riunito nel tardo pomeriggio di ieri. La riunione, che era stata preceduta da un clima di incertezza sul futuro del club, ha invece prodotto un’inaspettata e attesa fumata bianca. La favola del Derthona Basket – che ha chiuso al secondo posto l’ultimo campionato ed è uscito ai quarti playoff -  continua, con soddisfazione e gioia dei tifosi bianconeri. La nota ufficiale della società che ha dato via libera alla prosecuzione dell’attività, sgombrando il campo da rischi di autoretrocessione e sparizione dello storico club piemontese, recita: “Il consiglio di amministrazione del Derthona Basket,  ha deliberato la prosecuzione dell’attività del Club nel secondo campionato nazionale, che sarà ratificata formalmente lunedì attraverso l’invio dei documenti necessari per l’iscrizione alla Comtec entro il termine del 31 maggio prossimo. Nel corso delle prossime due settimane, il Club valuterà la definizione del budget e delle linee guida per la programma tecnica della stagione 2017/18”. Iscritta la squadra si passa a definire il budget per la prossima stagione e i programmi. “I magnifici cinque” (Tava-Picchi-Fassino-Orsi-Ablatico) dopo essere arrivati in ordine sparso al CdA, devono ora ricompattarsi sullo sforzo di attrarre nuovi sponsor. Dal punto di vista tecnico il primo obiettivo sul tavolo è la conferma di coach Demis Cavina, il condottiero delle ultime tre stagioni.  

LE ULTIME NOTIZIE
Alessandria Stellini

Stellini orgoglioso e motivato dalle parole del presidente. 'Nessuna accusa a qualcuno, richiamo al senso di responsabilità'

Calcio - Grigi

"Il senso di resposabilità
è di tutti"

21 Ottobre 2017 alle 16:23

L'eco delle parole di Luca Di Masi è ancora forte, fortissima. Spalmata lungo tutta la settimana, ...

Benedicta, accordo Regione-Provincia: 750mila per il Centro documentazione

Il Santuario della Benedicta, alle Capanne di Marcarolo

L'intesa

Centro documentazione Benedicta: 750mila euro

21 Ottobre 2017 alle 08:37

Si è svolto  a Palazzo Ghilini l’incontro tra Provincia e Regione Piemonte per il completamento dei ...

Botte alla compagna che fa arti marziali

Via Faà di Bruno: auto della polizia davanti all’istituto Saluzzo all’ora di uscita degli studenti

Il caso

Botte alla compagna
che fa arti marziali

20 Ottobre 2017 alle 07:58

All’uscita da scuola, gli allievi dell’istituto Saluzzo ora trovano la polizia. Gli agenti, da ...

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati