Basket

Zimetal, buona la quinta: è C Gold, con facoltà di sognare

Nell'ultimo atto della finale successo alessandrino su Serravalle, 79-56

La notte è d'oro per Fortitudo Zimetal. Anzi, è Gold, come la serie che la formazione di Alessandria conquista: settima sfida con Serravalle, tra regular season e playoff, la più importante, 2-2 la serie, la formazione allenata da Claudio Vandoni ha già mandato i complimenti a reba Torino, con cui ha condiviso il primato, ma adesso vuole raggiungerla. Serravalle, però, è l'avversaria più difficile, nelle due gare al palaPatria ha imbrigliato benissimo il quintetto di patron Bottabelli, e nella quarta sfida ha chiuso con un +20. Al PalaCima, però, cambia la musica: è un dominio Zimetal, che ha un vantaggio massimo anche di 28 punti, che sono comunque 23 alla sirena, 79-56. Si festeggia, in campo, e sugli spalti, il PalaCima ribolle, è non certo solo per le temperature estive. C'è la voglia di vivere, tutti insieme, il primo traguardo di un percorso verso le categorie più alte della pallacanestro. Una vittoria conquistata da sette giocatori e tre giovani classe 2000: la vittoria della squadra, con un tifoso specile, Mambabye, che si è sempre allenato, anche se scelte cervellotiche e senza senso a livello federale, contro le quali c'è un ricorso anche per comportamento discriminatorio, hanno impedito al forte giocatore di dare il suo contributo sul campo. La C Gold è anche sua: di tutti i giocatori, di Vandoni, di Massimo Vigneru il vice, di tutto lo staff, della società. Di Alessandria che vince il primo playoff in questo giugno di verdetti. Chissà che non sia un segnale per tutto lo sport cittadino

LE ULTIME NOTIZIE
Alessandria Stellini

Stellini orgoglioso e motivato dalle parole del presidente. 'Nessuna accusa a qualcuno, richiamo al senso di responsabilità'

Calcio - Grigi

"Il senso di resposabilità
è di tutti"

21 Ottobre 2017 alle 16:23

L'eco delle parole di Luca Di Masi è ancora forte, fortissima. Spalmata lungo tutta la settimana, ...

Benedicta, accordo Regione-Provincia: 750mila per il Centro documentazione

Il Santuario della Benedicta, alle Capanne di Marcarolo

L'intesa

Centro documentazione Benedicta: 750mila euro

21 Ottobre 2017 alle 08:37

Si è svolto  a Palazzo Ghilini l’incontro tra Provincia e Regione Piemonte per il completamento dei ...

Botte alla compagna che fa arti marziali

Via Faà di Bruno: auto della polizia davanti all’istituto Saluzzo all’ora di uscita degli studenti

Il caso

Botte alla compagna
che fa arti marziali

20 Ottobre 2017 alle 07:58

All’uscita da scuola, gli allievi dell’istituto Saluzzo ora trovano la polizia. Gli agenti, da ...

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati