Lunedì 23 Settembre 2019

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

BASKET

Bertram Derthona,
c’è da lavorare

Con Varese segnali di crescita. Sabato c'è Biella

Bertram Derthona,  c’è da lavorare

Marco Spanghero, miglior realizzatore con 14 punti

Test in chiaroscuro per la Bertram Derthona che paga dazio contro la Varese di A1 (ko  68-59) ma mostra segnali di crescita e trova un Marco Spanghero più convincente. La differenza di taglia e atletismo hanno pesato nello scrimmage di Castelletto Ticino ma i bianconeri sono stati nella partita, lottando in difesa e giocando con maggiore continuità in attacco rispetto a quanto fatto vedere al Memorial Cima. La  squadra di coach Lorenzo Pansa ha dovuto fare a meno di Francesco Stefanelli, bloccato dai postumi del colpo subito nel corso del Memorial Cima, ed hanno gestito un Melvin Johnson (ex della gara) ancora alle prese con una fastidiosa infiammazione al ginocchio. La OpenjobMetis, che in campo aveva i due ex Casale Nicola Natali e Giancarlo Ferrero, ha fatto valere il suo maggiore atletismo, ed ha strappato in diverse occasioni nel punteggio. Nella ripresa  Varese tocca il +20 (45-25). Brava Tortona (Spanghero 14 punti) ad eseguire in attacco e a mostrare caparbietà nel ricucire il gap. Nell’ultima frazione Varese controlla ma Tortona non smette di giocare e provarci. La preseason dei leni continua: prossimo impegno bianconero sabato (alle ore 18) a Borgosesia contro Pallacanestro Biella.

 

Varese – Derthona 68-59

(17-15, 32-25, 56-41)

OpenjobMetis Varese: Avramovic 5, Pelle 12, Natali 4, Okoye 13, Tambone 2, Bryan 4, Ferrero 10,  Walker 4, Cain 14. N.e.: Wells, Bergamaschi, Hollis. All. Caja

Bertram Derthona: Meluzzi 5,  Sorokas 5, Radonjic 3, Divac 3, Apuzzo, Quaglia 11, Garri 3, Mei 4, Johnson 11, Spanghero 14. N.e.: Gay, Pilati. All. Pansa

 

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Spinetta Marengo

Muore a 22 anni
per colpa di un malore

22 Settembre 2019 ore 08:50
Il dramma

Investito e ucciso mentre rientrava
a casa in bicicletta

18 Settembre 2019 ore 09:17
Alessandria

Muore a 18 anni: dona cuore,
fegato e reni

14 Settembre 2019 ore 20:00
.