BASKET

Novipiù, con Piacenza
arriva un passo indietro

Ramondino: ‘Stavolta siamo andati meno bene’. Non basta un Severini da 17 punti

Novipiù, con Piacenzaarriva un passo indietro

Luca Severini autore di una prova da 17 punti

Nel test di Codogno contro Piacenza arriva un passo indietro per Casale. La squadra di coach Marco Ramondino, per la prima volta al completo (Marcius, ovviamente, a parte) si esprime in maniera meno convincente rispetto alle precedenti uscite. In controsenso? Forse no, perché proprio la presenza contemporanea di Tomassini, Sanders e Martinoni, obbliga la squadra rossoblù ad un passo indietro in questa fase. Casale deve integrare i giocatori migliori e dare loro il tempo di giocare insieme e conoscersi. Ci sarà tempo in allenamento e in partita. A cominciare dall’amichevole con Antibes di sabato prossimo al PalaFerraris.

Con l’Assigeco punteggi azzerati ad ogni quarto. Piacenza vince due quarti, la Junior (Severini 17 punti) uno con l’ultimo che  l'ultimo finisce pari.

Onesto il commento di coach Marco Ramondino: "La partita è andata decisamente meno bene delle altre: siamo stati molto soft e un po' lenti forse per stanchezza. Bisogna far salire il livello di cura dei particolari e di attenzione, per esempio i nostri playmaker all'inizio dell'ultimo quarto hanno fatto quattro perse, questo a dimostrare che il livello di attenzione non era adeguato alla durezza della partita . E' stata comunque anche l'occasione per mettere a punto delle cose di atteggiamento in campo sia di tecnica: ben vengano quindi gli errori se servono per migliorare".

 

Assigeco- Novipiù 73-66

 (18-9 ,17-22, 19-16, 19-19)

Assigeco  Piacenza: Zampolli, Costa 2, Sanguinetti 19, Diouff, Fontecchio 17, Infante 8,  Arledge 10, Oxilia 3, Reati 14. N.e.: Livelli, Seye. All.: Zanchi

Novipiù Casale: Denegri 7, Tomassini 9, Valentini 5, Martinoni 15, Severini 17, Cattapan 2, Bellan 5, Sanders 6. N.e.: Ielmini, Banchero. All.: Ramondino

LE ULTIME NOTIZIE

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati