Giovedì 22 Agosto 2019

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

Pallavolo

Arredo Frigo Makhymo, piazza d'onore a Carcare

Dopo aver dominato la prima fase, le acquese eliminano Carcare e Cinisello. Vince Itac Martignacco

Plalavolo Acqui

Arredo Frigo Makhymo Acqui conquista la finale al torneo 'Sempre con noi'

AGGIORNAMENTO ORE 21 Si ferma in finale la corsa dell'Arredo Frigo Acqui al torneo internazionale 'Sempre con noi' a Carcare. Alla quarta partecipazione, per la prima volta le termali giocano la sfida per il primato, con una marcia trionfale, tra girone di qualificazione e tabellone a eliminazione diretta un solo set ceduto. Avversaria di B1 per conquistare il trofeo, Itac Martignacco, che ounta alla A2, in un girone diverso, con giovani molto interessanti. Avversaria anche molto fisicata, che fa 'pesare' questo valore aggiunto: nei due set c'è equilibrio fino a metà, poi le friulane prendono il largo, 25/19, 25/17. Una piazza d'onore comunque importante, con progressi evidenti e margini di crescita a un mese dall'inizio del campionato

Giocherà per il primo posto Arredo Frigo Makhymo Acqui, di byiovi al via del torneo internazionale 'Sempre con noi', a Carcare. Nel girone di qualificazione un 3/0 convincente con Tecnoteam Albese Volley, futura avversaria in campionato. Successo bissato, anche nel punteggio, con il Luke Coper, la formazione di Capodistra che milita nella serie A slovena. Nel terzo confronto, con le svizzere di Ginevra, 2-1 per la acquesi, che passano come prime di raggruppamento. Negli scontri ad eliminazione diretta, subito il Carcare di D, regolato con un 3/0 comunque lottato, nonostante il divario di categoria. La semifinale è con la vincente dell'altro ragruppamento, Unabita Volley Cinisello, battuto con un 2/0 netto, 25/18, 25/15. In finale sarà Itac C Fiera Martignacco a contendere il trofeo alle termali, che inseguono il primo successo 'pesante' della nuova annata

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Valenza

Donna aggredita
da un pit bull

20 Agosto 2019 ore 18:04
Alluvioni Cambiò

La scienza vi reclama: venite
a farvi pungere

20 Agosto 2019 ore 07:41
.