Lunedì 24 Settembre 2018

Calcio - Serie D

Zaia-gol, Casale fa festa

Zaia-gol, Casale fa festa

Ezio Rossi

Le squadre lombarde portano bene a Casale. Dopo il Varese anche l'Inveruno cade al Natale Palli. Decide un gol del giovane casalese classe 1998 Lorenzo Zaia. Casale che parte con la rosa rinnovata per cinque undicesimi con Consol fra i pali, Vecchierelli e Zaia a metà campo, il brasiliano Pedro Ferrari sull'esterno e Pavesi in attacco a far coppia con Merkaj. I nerostellati partono forte e su lancio di Garavelli è Pavesi che s'invola tutto solo verso l'area avversaria, ma davanti al portiere si vede anticipare all'ultimo da Scannapieco.

Il Casale pigia sull'acceleratore e su assist di un vivace Pedro Ferrari è Zaia che da ottima posizione calcia malamente con una sorta di appoggio fra le braccia di Monzani. L'inveruno poco alla volta prende campo e inizia a farsi pericoloso. Alla mezz'ora Garavelli fatica in un rientro a metà campo con Chessa che innesta un propositivo Scannapieco che s'infila in mezzo alla difesa nerostellata, si presenta a tu per tu davanti a Consol e solo un miracolo del debuttante portierino valdostano salva il Casale. Al 40' ancora una clamorosa incompresione della difesa vede Broggini servire Valente che a porta sguarnita ritarda la battuta a rete e si vede stoppare da Cintoi. La ripresa si apre con la più bella azione della gara. Gioco a tre fra Broggini, Valente e Chessa con conclusione ravvicinata e ancora una gran parata di Consol. Passano tre miniuti e ancora determinanti del portierino nerostellato su sassata di Chessa.

Il Casale dà segno di ripresa con un'invenzione sulla fascia del brasiliano Pedro Ferrari. E' il prologo del vantaggio dei padroni di casa. Sulla sinistra scappa via Pavesi che fa correre Merkaj, appoggio per Pavesi che centra il palo, sulla ribattuta Zaia infila in rete. Su azione manovrata l'Inveruno si ripresenta un paio di volte in area del Casale e alla mezz'ora clamorosa traversa di Di Gioia, poi parata di Consol su conclusione di Bollini. Al 37' della ripresa squadra ospite in dieci. Su azione di ripartenza Di Gioia tocca Merkaj e si vede sventolare sotto il naso il cartellino rosso. Nel fimale Merkaj spreca due occasioni clamorose.

CASALE – INVERUNO 1-0
RETI: 24' st Zaia.
CASALE: Consol, Villanova, Mazzucco, Vecchierelli (19' st Alberici), Cintoi, Todisco (13' Marianini), Pedro Ferrari (45' st Simone), Zaia (30' st Fassone), Pavesi (31' st Cappai), Garavelli, Merkaj. Allenatore Rossi.
INVERUNO: Monzani, Scannapieco, Panzani (31' st Sciattarella), Marioli, Botturi, Bugno, Chessa, Lazzaro (46' st Nava), Valente (20' st Di Gioia), Broggini, Cazzaniga (20' st Bollini). Allenatore Mazzoleni.
ARBITRO: Lipizer di Verona.
RETI: 24' st Zaia.
NOTE: 400 spettatori, terreno in buone condizioni, giornata nuvolosa. Ammoniti Broggini, Botturi, Garavelli, Vecchierelli, Valente, Bollini, Lazzaro, Scannapieco. Espulso al 37' st Di Gioia per fallo antisportivo. Recupero 1' pt, 5' st. Angoli 8-4.

LE ULTIME NOTIZIE
La staffetta verso Carrodano

La staffetta verso Carrodano

23 Settembre 2018 alle 20:34

Ore 19,25 la staffetta Alessandria-Roma è sul Bracco. Alcuni problemi logistici in due tratti ...

Simone Dispensa

Simone (primo da sinistra) con i compagni di classe della 5E del liceo Amaldi di Novi

Novi

Domani mattina l'ultimo saluto a Simone Dispensa

23 Settembre 2018 alle 12:35

Sarà celebrato alle ore 10,30 di domani, lunedì, nella chiesa della parrocchia del Sacro Cuore a ...

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati