Venerdì 16 Novembre 2018

Serie D

Castellazzo, altro stop Decisivi due episodi

Varesina a segno nella seconda metà di gara

Castellazzo, altro stop Decisivi due episodi

Castellazzo, il cuore non basta. Vince Varesina

'La sconfitta a mio parere è meritata, abbiamo giocato una buona partita, facendo sostanzialmente quello che dovevamo fare. Ma poi un singolo ha fatto la differenza e noi non abbiamo un giocatore di questo spessore'. Cosimo Curino commenta in questo modo la sconfitta del Castellazzo, che perde 2-0 sul terreno della Varesina. Merlo ritrova i big e nel primo tempo si vede una squadra attenta, ordinata e anche pericolosa, dal momento che Robotti sfiora il gol di testa e poi Sala si ferma a un passo dal vantaggio con un destro di poco impreciso. Rosti, al debutto, non rischia mai e la gara scorre su binari di equilibrio anche nella seconda frazione, quando però i locali calano la carta vincente: entra infatti Shiba, che con una doppietta fa la differenza e condanna ancora una volta il Castellazzo. Entrambe le reti, tra il 24' e il 37' della seconda frazione, assolutamente in fotocopia, con il centravanti avversario che salta più in alto di tutti su azione d'angolo e regala ai suoi un successo prezioso. Per il Castellazzo, invece, i timidi progressi non bastano ancora, bisogna lavorare ancora molto.

Varesina - Castellazzo 2-0

Reti: st 24' e 37' Shiba

Castellazzo: Rosti, Cascio (35' st Molina), Benabid, Viscomi (25' st Capece), Robotti, Camussi, Zunino (15' st Limone), Genocchio, Rolandone (25' st Innocenti), Sala, Piana. All.: Alberto Merlo

LE ULTIME NOTIZIE
Legge 194, fischi e urla in consiglio comunale

L’ex sindaco Rossa e l’ex assessore Abonante contestano il presidente Locci

La protesta

Legge 194, fischi e urla
in consiglio comunale

16 Novembre 2018 alle 08:02

Fischi e urla, e addirittura coriandoli e salvaslip gettati sulle teste dei consiglieri comunali: ...

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati