Martedì 25 Settembre 2018

Calcio femminile

Novese, tris a Saluzzo: la vetta ora è solo a 1 punto

A segno Ravera, Draghi su rigore e Levis. Padrone di casa in nove

Novese femminile Fossati

L'allenatore Fossati, squalificato, ha seguito dagli spalti il tris della sua Novese

La Novese femminile vince 3-0 a Saluzzo grazie alle reti di Lucia Ravera nel primo tempo, Romina Draghi su rigore e Maria Speranza Levis nella ripresa, approfitta della sconfitta del Luserna e si porta a un punto dalla vetta della serie B.
Tutto è bene quel che finisce bene, ma quello giocata oggi pomeriggio a Saluzzo contro il Musiello 90 è partita più dura di quanto non dica il punteggio finale per la squadra di mister Maurizio Fossati (in tribuna perché squalificato) in quanto la compagine torinese si dimostra rocciosa e rognosa e non esita a ricorrere alle maniere forti per opporsi alla Novese, ma finisce  la partita in nove per due espulsioni.
La squadra biancoceleste riesce a far breccia nel catenaccio difensivo del Musiello 90 Saluzzo al 20’ con Lucia Ravera, lesta a deviare in rete un cross da sinistra della Draghi. Nonostante lo svantaggio la squadra di mister Fabio Cani continua a difendersi e la Novese fatica a trovare varchi sino a quando cambia radicalmente il centrocampo con l’inserimento della Accoliti al posto della Zecchino sin dal primo tempo e poi con Marigonda per Mensi al 10’ della ripresa. Sotto pressione la squadra di casa perde le coordinate, prima sbaglia un calcio di rigore, poi subisce il raddoppio della Novese con il penalty rigore concesso per atterramento in area di Barbara Di Stefano, realizzato da Romina Draghi.
La partita, in pratica finisce qui perché il Musiello Saluzzo perde le staffe e si concede rudezze inutili che costano l’espulsione di due giocatrici. Tra un cartellino rosso e l’altro, terzo gol della Novese realizzato da Maria Speranza Levis imbeccata da un cross dalla sinistra.
Soddisfatto il presidente della Novese, Davide Saccone. “Sono contento, perché con la vittoria di oggi ci siamo riagganciati alla zona alta della classifica e adesso abbiamo due settimane di sosta in cui l’allenatore Fossati potrà ulteriormente mettere a punto gli automatismi e la condizione fisica. La vittoria odierna e il secondo posto in classifica sono il frutto del lavoro settimanale, anzi di quello che la squadra sta svolgendo dal 19 agosto”.
Novese dunque seconda con 9 punti, appaiata a Luserna e Lavagnese, ad un solo punto dalla capolista Arezzo.

LE ULTIME NOTIZIE
Bambino schiacciato dal pick-up di suo padre

La scuola di Quargento, in piazza Primo Maggio, frequentata dai tre figli di Salvatore e Chiara. La donna e i bambini hanno mantenuto la residenza nel paese di origine

La tragedia

Bambino schiacciato dal pick-up di suo padre

25 Settembre 2018 alle 07:56

«Il nostro Pippo». Dicono così a Quargnento, dove Gianfilippo andava alla scuola d’infanzia. Lo ...

La staffetta verso Carrodano

l'iniziativa

La staffetta verso Carrodano

23 Settembre 2018 alle 20:34

Ore 19,25 la staffetta Alessandria-Roma è sul Bracco. Alcuni problemi logistici in due tratti ...

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati