Venerdì 16 Novembre 2018

Rugby

Monferrato travolge Capoterra e comanda da solo

Bonus già conquistato all'intervallo, 46-8 il finale eloquente

Monfrerrato Rugby

Vittoria netta su Capoterra, Monferrato comanda da solo

Secondo successo, bonus conquistato già alla fine del primo tempo e primato in solitaria nel girone 1 della serie B: troppo presto per pensare di avere già vinto il campionato, però il successo convincente, sette giorni dopo un'altra affermazione pesante, promuovono una squadra a cui ha fatto, sicuramente, molto bene  aver svolto tutta la preparazione con avversarie di categoria superiore. Neutralizzato anche il carattere tosto e molto combattivo della formazione saraa, alla quale i ragazzi di Roberto Mandelli rispondono con ancora più energia e determinazione. Due le mete realizzate da Perissinotto, a segno anche En Nouar, Bastota e Bruman, efficade nelle trasformazioni Zucconi, in evidenza anche per due calci che aumentano il bottino, Mandelli deve fare i conti con alcune assenza - Giorgis in nazionale, impegnato ai Mondiali fino a dicembre, Raviola e Sciacca, ma ha elementi di interesse in una rosa con un buon numero di volti nuovi che si stanno confermando. Solo in avvio di ripresa una flessione, dovuta forse ad un po' di rilassamento per avere già in pugno il risultato, fa un po' arrabbiare l'allenatore. "Perché sono basta un tempo dominato per pensare di avere già vinto: è un rischio, soprattutto per chi non aspetta altro che un passaggio a vuoto per riprendere la gara. Non è successo, ma vorrei lo stesso atteggiamento sempre in gara"

LE ULTIME NOTIZIE
Legge 194, fischi e urla in consiglio comunale

L’ex sindaco Rossa e l’ex assessore Abonante contestano il presidente Locci

La protesta

Legge 194, fischi e urla
in consiglio comunale

16 Novembre 2018 alle 08:02

Fischi e urla, e addirittura coriandoli e salvaslip gettati sulle teste dei consiglieri comunali: ...

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati