Giovedì 22 Agosto 2019

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

Tennis

Donati lotta, ma si ferma ad un passo dalla finale

Anche con Sonego, come con Seppi, due tiebreak per l'alessandrino

Due tiebreak. Come nei quarti di finale, una delle partite più belle nella carriera di Matteo Donati, la vittoria su Andrea Seppi, prestazione da incorniciare, il meglio del repertorio del tennista alessandrino. Anche in semifinale, al challenger 64mila dollari a Ortisei, l'alessandrino gioca bene nel derby piemontese con Lorenzo Sonego, tutti e due in tabellone grazie ad una wild card. La spunta il numero 364 al mondo, dopo un'ora e 34 minuti. Nel primo set è Sonego a dover annullare le uniche palle break, quattro in tutto nel primo game di servizio. Si rispetta il turno di battuta e si va al tiebreak: Donati avanti 4/2  e 5/3, ma l'avversario non si lascia intimorire e con un grandissimo diritto lungolinea conquista il punto del 6/6 e con quattro punti consecuitivi si aggiudica il set. Nel secondo Donati piazza il primo break al quinto  game. Sonego ha due palle per il controbreak, ma Matteo tiene, 4/2  5/3. Sembra facile, pareggio ipotecato, ma così non è, perché il rivale di Donati realizza un pariziale di 11 a 0 eassa avant, 6/5. Per la seconda volta tiebreak, dominato però da Sonego, che in pochi minuti chiude 7/1 e va in finale.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Valenza

Donna aggredita
da un pit bull

20 Agosto 2019 ore 18:04
Alluvioni Cambiò

La scienza vi reclama: venite
a farvi pungere

20 Agosto 2019 ore 07:41
.