Sabato 17 Novembre 2018

Rugby

Monferrato chiude i conti nel primo tempo. Ed è sul podio

Battuto il fanalino Bergamo 45-10. Già nella prima frazione 40-3

Monferrato Rugby

Monferrato riparte subito, 45-10 al fanalino Bergamo

Riparte subito, Monferrato Rugby. Cancella in fretta il primo ko della stagione, ritrova il podio e mette nel mirino Biella e Cus Milano, le due capoliste, soprattutto i lombardi, prossimi avversari. Vittoria annunciata con il fanalino Bergamo, 45-10, anche se Roberto Manfelli, allenatore in campo nel primo tempo, sostiene che "la classifica dei bergamaschi non è veritiera. In questo momento si amplificano le loro difficoltà, ma giocano un rugby ordinato e anche discreto". La franchigia battezza la prima gara sul campo di Alessandria con un primo tempo dominato, 40-3, bonus ampiamente al sicuro. "Nel secondo, vuoi anche per la girandola di cambi, per l'atteggiamento più aggressivo degli avversari e, anche, per il fatto che, inconsciamente, abbiamo pesnato di avere ormai vinto, abbiamo concesso una meta a loro e noi segnato una solo nel finale". Giusto, però, dare spazio a tutti, "anche a chi ne ha avuto meno, e far riposare chi, invece, ha giocato sempre fino ad ora. Anche dagli errori si può crescere". Fra i protagonisti Cullhaj e, anche, due giovani dall'Under, Giorgino e Righini. Domani ancora un controllo al ginocchio di Jacopo Zucconi, oggi a riposo, per capire se potrà essere recuperato per la trasferta in casa del Cus

LE ULTIME NOTIZIE
Legge 194, fischi e urla in consiglio comunale

L’ex sindaco Rossa e l’ex assessore Abonante contestano il presidente Locci

La protesta

Legge 194, fischi e urla
in consiglio comunale

16 Novembre 2018 alle 08:02

Fischi e urla, e addirittura coriandoli e salvaslip gettati sulle teste dei consiglieri comunali: ...

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati