Lunedì 24 Settembre 2018

BASKET A2

Novipiù, con Trapani
arriva il settimo sigillo

Casale doma la Lighthouse e resta imbattuta. Ottimo il ritorno di Marcius . Ma Denegri è ko

Novipiù, con Trapani arriva il settimo sigillo

Esordio positivo e incoraggiante per Sandi Marcius (Foto Enzo Conti)

Casale splendida capolista. Il settimo sigillo della squadra di coach Marco Ramondino è con Trapani (76-65), domata nel corso di una partita bella e combattuta. Casale, inarrestabile, continua il suo avvio perfetto di campionato e saluta il ritorno estremamente positivo di Sandi Marcius (6 punti e 8 rimbalzi in 16’ di utilizzo), il grande assente di questa prima parte di stagione. Unico neo in una serata perfetta l’infortunio alla mano di Davide Denegri che potrebbe stare fuori a lungo. La partita. Junior con la canotta listata a lutto in memoria del fondatore Mario Oddone, a cui è tributato un ricordo e un applauso di tutto il PalaFerraris. Trapani deve riunciare a Jesse Perry (caviglia). La coppia Jefferson-Renzi. La coppia su cui è costruita Trapani conduce i giochi e porta gl ospiti a condurre il punteggio fino al 15-19 del primo mini intervallo. Casale prova a non far correre la Lighthouse allungando la difesa, ma anche senza ritmi forsennati la squadra di Ducarello prevale nel periodo sfruttando i tiri dall’area. Complici due falli di Martinoni, Ramondino dopo 8’ di gioco, butta nella mischia Marcius (salutato da un’ovazione del pubblico rossoblù). Decisamente più convincente la seconda frazione della Novipiù. Una fiammata dall’arco firmata da Martinoni e Blizzard regala il primo vantaggio ai rossoblù sul 28-25 a metà frazione. Nella seconda parte Casale sorpassa. Marcius oppone il suo corpo con efficacia a Renzi, Tomassini martella la retina (16 punti). All’intervallo lungo Casale è avanti sul 35-30 (parziale 20-11). Ma la Junior non continua sull’onda giusta. Al momento della spallata la Junior si imballa, pasticciando in attacco e subendo troppo in difesa uno scatenato Jefferson. Il 16-8 di parziale Lighthouse (11 punti di Jefferson)  porta nuovamente Trapani avanti (42-46) al 26’. Ramondino, che usa la zona,  pesca dalla panchina Valentini che riesce a dare quello che Bellan e Denegri non riuscivano a portare alla squadra. In più la Junior può servire palla sotto a Marcius, opzione finora non praticabile. Così Casale costruisce la sua reazione e approda sul 54-51 al 30’. Nel finale la sfida si accende oltre i limiti e si arriva ad un inizio di rissa tra Martinoni e Simic (sanzionata con un doppio tecnico). Casale rientra con la giusta intensità e a metà dell’ultima frazione conquista un prezioso +9 (64-55).  Il gap si dilata ancora grazie a Severini e soprattutto a Sanders che sale in cattedra nel finale e guida la nave nel porto della  settima vittoria consecutiva. Chapeau!

“Una partita super da parte dei ragazzi - commenta coach Marco Ramondino -. Durissima, di grande fisicità, di dettagli tecnici. Dal secondo quarto in poi ho avuto la sensazione che stavamo venendo a capo della partita. Ennesima grande prestazione nell’emergenza. Senza Cattapan, con Denegri infortunato alla mano e chiedendo troppo a Sandi Marcius”. Questo invece il commento di capitan Niccolò Martinoni: “Trapani sempre difficile da affrontare e anche stavolta ha dimostrato il suo valore.  Ma noi siamo stati bravi a fare quello che ci eravamo prefissati di fare, sia in attacco che in difesa”. Mentre il tecnico di Trapani Ugo Ducarello  “fa i complimenti a Casale che merita questa posizione di classifica”.

 

Novipiù - Lighthouse 76-65

(15-19, 35-30, 54-51)

Novipiù Casale: Tomassini 20, Blizzard 10, Denegri 2, Martinoni 9, Severini  13, Bellan, Sanders 11, Valentini 5, Marcius  6. N.e.: Ielmini, Nicora, Banchero. All.: Ramondino

Lighthouse Trapani: Jefferson 19, Bossi 10, Renzi 11, Ganeto 11, Mollura, Viglianisi 2, Spizzichini 6, Simic 2, Testa 4. N.e.: Perry, Guaiana. All.: Ducarello

 

 

 

LE ULTIME NOTIZIE
La staffetta verso Carrodano

l'iniziativa

La staffetta verso Carrodano

23 Settembre 2018 alle 20:34

Ore 19,25 la staffetta Alessandria-Roma è sul Bracco. Alcuni problemi logistici in due tratti ...

Simone Dispensa

Simone (primo da sinistra) con i compagni di classe della 5E del liceo Amaldi di Novi

Novi

Domani mattina l'ultimo saluto a Simone Dispensa

23 Settembre 2018 alle 12:35

Sarà celebrato alle ore 10,30 di domani, lunedì, nella chiesa della parrocchia del Sacro Cuore a ...

Bocciati al primo confronto con la categoria. Tre gol in 10 minuti

Non aveva mai vinto il Pro Piacenza contro l'Alessandria: tre gol per i rossoneri al Moccagatta

calcio

Bocciati al primo confronto con la categoria

23 Settembre 2018 alle 18:30

Alessandria - Pro Piacenza1- 3 Marcatori: st 11' Scardina, 14'st Nolé, 23' Sicurella, 26' ...

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati