Giovedì 19 Aprile 2018

Eccellenza

Asca, Lombardi regala un pareggio prezioso

Al 'Cattaneo' contro l'Alpignano termina 1-1. La soddisfazione di Berengan

Asca, Lombardi regala un pareggio prezioso

Asca, contro l'Aplignano un punto che piace

Un risultato prezioso, che premia il carattere e la determinazione della squadra. L'Asca di Fabio Nobili pareggia 1-1 tra le mura amiche contro il forte Alpignano, avversario sicuramente più attrezzato degli alessandrini, alle prese con una classifica bugiarda. Risultato sostanzialmente giusto con le squadre che si dividono un tempo a testa, nella prima frazione gli ospiti si fanno preferire, vanno in vantaggio con il solito De Souza e sembrano poter gestire a piacimento, ma nella ripresa Nobili azzecca i cambi e la musica cambia. Lombardi, entrato da poco, rimette le cose a posto con un colpo di testa in anticipo sul portiere, poi il baby Paletta - tra i migliori - fallisce il sorpasso da due passi. Finale di sofferenza, l'Alpignano ci prova ma l'Asca regge alla grande e conquista un punto che piace. "Sono contento - ammette il vice presidente Berengan - i ragazzi hanno meritato questo 1-1, un risultato prezioso per il morale prima ancora per la classifica".

Asca: Benabid, Di Luca, Sola (1' st Parrinello), Ravera, Pagano, Della Bianchina, Paletta, Rosa, Di Santo (32' st Morando), Pellicani (35' st Boyomo), Bisio (1' st Lombardi). All.: Nobili

LE ULTIME NOTIZIE

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati