Sabato 22 Settembre 2018

Serie D

Finalmente il Castellazzo. Un grande Innocenti manda Borgaro al tappeto

La squadra di Alberto Merlo ottiene una vittoria fondamentale. E torna a sperare

Finalmente il Castellazzo. Un grande Innocenti manda Borgaro al tappeto

Doppietta di Innocenti nel 2-1 del Castellazzo a Borgaro

Il vero Giacomo Innocenti. Con una splendida doppietta il talentuoso attaccante nativo di La Spezia regala al Castellazzo la prima vittoria esterna stagionale, 2-1 sul campo del Borgaro. Un successo chiave, che assume maggiore valore alla luce dei risultati delle rivali, ma Curino si limita a dire che "la squadra ha giocato una grandissima partita, è presto per guardare la classifica. Pensiamo al Chieri, avversario di domenica prossima, l'importante è trovare continuità, giocando sempre con questa determinazione". Primo tempo sostanzialmente equilibrato, con il Castellazzo che controlla bene e che mette in difficoltà i rivali concedendo poco e creando invece tre occasioni importanti: clamorosa quella di Rolandone, che sugli sviluppi di palla inattiva esalta le doti di De Marino, ma anche Piana e Innocenti si rendono pericolosi a testimonianza di una buona condotta di gara. Le cose non cambiano nella ripresa, con la squadra di Merlo attenta, puntuale e finalmente anche cinica, perchè Innocenti batte De Marino con un piatto dopo una bella azione avviata da Piana e rifinita dall'ottimo Sala. Poi bisogna soffrire, a causa di un'espulsione letteralmente inventata, con Cirio costretto a uscire anzitempo, ma nel momento di maggiore difficoltà il Castellazzo combatte, resiste e anzi trova addirittura il raddoppio. Ancora con Innocenti, abile a realizzare dopo una stupenda azione in contropiede di un incontenibile Rolandone. Solo per le statische il gol della bandiera dei locali, su autorete di Labano, ma la sostanza non cambia. Finalmente il Castellazzo, quello vero, può fare festa.

Borgaro - Castellazzo 1-2

Reti: st 27' Innocenti, 40' Innocenti, 45' aut. Labano

Note: espulso Cirio al 30' st per fallo di gioco


Borgaro: De Marino, Paglieri, Benassi, Ghiggia, Grillo, Ignico, Zanella, Chiazzolino, Alfiero, Parisi, Pasquero. All.: Russo
Castellazzo: Gaione Benabid, Cirio, Rolandone, Robotti, Camussi, Viscomi (32' st Labano), Genocchio, Sala, Innocenti (43' st Cascio), Piana. All.: Merlo
Arbitro: Tesi di Lucca (Marchese e Cardona)

LE ULTIME NOTIZIE
Mandrogne, scomparso 32enne

Mandrogne, scomparso 32enne

22 Settembre 2018 alle 11:08

Mandrogne: diramate le ricerche di un uomo di 32 anni di cui non si hanno più notizie almeno dalla ...

AgriBio rimandata: progetto da rifare

Una manifestante stamani in via Galimberti

Il caso

AgriBio rimandata: progetti da rifare

21 Settembre 2018 alle 14:10

Si dovranno attendere le decisioni ufficiali, ma secondo quanto emerso stamani in  Conferenza dei ...

Immobiliarista e giro di mafia

L'operazione

Immobiliarista
e giro di mafia

21 Settembre 2018 alle 11:12

La domanda che sorge spontanea suona più o meno così: chissà quanti, ora, tra ingegneri, architetti ...

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati