Giovedì 19 Aprile 2018

Eccellenza

Asca, errori e sfortuna. Benarzole può fare festa

La squadra di Nobili perde 2-0, Della Bianchina sbaglia un rigore

Asca, errori e sfortuna. Benarzole può fare festa

Mezzanotte al rientro dopo l'infortunio

Ancora una battuta d'arresto per l'Asca, superata 2-0 in casa di un Benarzole cinico e spietato, che approfitta a pieno degli errori alessandrini. La squadra di Nobili parte male e dopo dieci minuti si ritrova sotto a causa di una rete di Parussa, la cui conclusione deviata da Pagano inganna Benabid, faticando poi a imbastire una reazione degna di tal nome. La prima frazione prosegue senza particolari sussulti, ma dopo la pausa l'Asca ricomincia alla grande e Lombardi si procura subito un calcio di rigore: Della Bianchina fallisce, graziando il Benarzole che poco dopo ringrazia e chiude i conti. Su azione d'angolo infatti Romanisio sorprende tutti e firma il 2-0, una specie di sentenza che arriva con circa mezzora d'anticipo. A nulla servono infatti i generosi tentativi degli ospiti, che sfiorano il gol in cinque occasioni, ma non trovano mai lo spunto vincente. E ora la classifica preoccupa.

Asca: Benabdi, Sola, Carangelo, Mezzanotte (30' st Ravera), Pagano, Della Bianchina (12' st Di Luca), Bisio (10' st Pellicani), Rosa (35' st Gramaglia), Lombardi (22' st Traore), Abradzha, Pedro Ferrari. All.: Nobili

LE ULTIME NOTIZIE

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati