Domenica 23 Settembre 2018

BASKET A2

Valentini e Denegri
Facce da derby

I due ragazzi della Junior protagonisti. Con questo successo Casale è in Coppa

Valentini e DenegriFacce da derby

Fabio Valentini, giovane playmaker della Junior Novipiù

Sanders, certo, ha dominato il derby. Ma lui è la stella della squadra e prestazioni del genere (26 punti, 11 su 15 dal campo e 23 di valutazione) possono essere messe in conto. Ma per spiegare la forza del gioco della Novipiù, bisogna guardare alla partita di due giovani rossoblù: Fabio Valentini e Davide Denegri. Il primo, figlio d’arte, ha messo la più autentica delle facce da derby. Sfrontato, sicuro. Ha difeso forte e ha messo triple importanti in una partita da veterani. Davide ha scelto la partita più difficile per rientrare dopo un mese dall’infortunio ed incidere, mordendo Ferguson, e segnando.  In sala stampa salgono loro, in coppia, per una meritata ribalta. Davide Denegri: “Siamo partiti subito forte e probabilmente Biella non si aspettava questo nostro inizio aggressivo. Abbiamo avuto il giusto atteggiamento e abbiamo difeso molto bene soprattutto su Ferguson tenendolo fuori dalla partita. Siamo contenti di essere qui insieme perchè siamo cresciuti nelle giovanili, la nostra intesa continua a crescere e tutto questo è un segnale importante per la società che investe sui giovani”.  Con questo derby Davide ha suggellato un 2017 da sogno, con l’affermazione, la medaglia d’argento ai mondiali Under 19 e tanti premi. “Fabio non ha paura”, come ama ripetere nonno Claudio Valentini, vecchia gloria della Junior. E nel derby Fabio ha mostrato talento e “cazzimma”. “Abbiamo difeso molto bene su Ferguson facendo un ottimo lavoro su di lui, tenendolo fuori dalla partita – spiega il playmaker -. Probabilmente abbiamo fatto una partita che nessuno si aspettava da noi due: abbiamo sputato sangue giocando come sappiamo e siamo orgogliosi di aver aiutato la squadra a raggiungere la vittoria”. “Il futuro è Junior” recita il claim della campagna abbonamenti della società: con questi due ragazzi lo slogan prende concretamente significato. Ora tutta la Junior si gode un meritato Buon Natale, con ancora negli occhi l’emozione del derby e con una qualificazione in Coppa Italia ormai conquistata.

 

LE ULTIME NOTIZIE
Alessandria tifosi

La campagna abbonamenti si è chiusa a quota 900. Con un forte incremento negli ultimi giorni

Calcio - Grigi

Abbonamenti a quota 900. Pro senza Ledesma

22 Settembre 2018 alle 22:01

Sarà l'effetto Juve. Sarà quella scintilla, per utilizzare l'espressione di Gaetano D'Agostino, che ...

Mandrogne, scomparso 32enne

Il caso

Mandrogne, scomparso 32enne

22 Settembre 2018 alle 11:08

Mandrogne: diramate le ricerche di un uomo di 32 anni di cui non si hanno più notizie almeno dalla ...

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati