Venerdì 23 Agosto 2019

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

Promozione

Acqui, decide Motta Arquatese non sbaglia

Sconfitta amara per la Vale Mado, battuta a Torino da Cbs

Acqui, decide Motta Arquatese non sbaglia

Arquatese, contro Rapid un successo pesantissimo

"Abbiamo giocato una grande gara contro un avversario di spessore, al quale però abbiamo concesso pochissimo. La vittoria è bella e meritata". Esulta Nicolò Coscia, vice allenatore dell'Arquatese, che comincia il 2018 nel modo migliore, battendo al 'Garrone' il Rapid Torino: 1-0 il finale per i locali, che nel primo tempo sfiorano il gol con Dell'Aira, Acerbo e Petrosino, che coglie un clamoroso palo, per poi sbrigare la pratica nella ripresa. La firma, ancora una volta, è di Michele Dell'Aira, sempre più uomo della provvidenza e capace di conquistarsi e poi realizzare il rigore che regala tre punti di cemento. Bene anche l'Acqui, che in casa contro San Giacomo Chieri prima soffre e va sotto, poi recupera e conquista un successo prezioso. La squadra di Arturo Merlo si impone 2-1 grazie a una doppietta di un grande Valerio Motta, autentico fuoriclasse per questa categoria, uno che quando decide di cambiare marcia fa la differenza contro qualunque avversario. Senza fortuna la Vale Mado, che a Torino contro Cbs perde 1-0 e subisce uno stop forse inaspettato a causa della rete di Ciurca, perde anche il Savoia, che nel posticipo delle 17 cade 2-1 a Grugliasco. I locali si portano sul doppio vantaggio già a fine primo tempo, nella ripresa la squadra di Ammirata accorcia le distanze con il solito, infinito, Giulianino Di Stefano, ma non basta per conquistare punti.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Valenza

Donna aggredita
da un pit bull

20 Agosto 2019 ore 18:04
Alluvioni Cambiò

La scienza vi reclama: venite
a farvi pungere

20 Agosto 2019 ore 07:41
.