Martedì 23 Aprile 2019

Serie D

Calcio Derthona, stop di misura a Como

La formazione tortonese cade in casa della terza del girone

Calcio Derthona

Seconda battuta d'arresto consecutiva per Calcio Derthona, che cade anche a Como

Dopo il disastroso infrasettimanale contro la Pro Sesto, il Calcio Derthona si trova un altro ostacolo durissimo, ovvero il Como terzo in classifica e rimedia la seconda sconfitta consecutiva. Contava però verificare un minimo di reazione alle difficoltà e la squadra in campo ha retto bene, arrendendosi solo alla qualità degli attaccanti subentrati e a un disimpegno difensivo non preciso. Per il resto, buono l'approccio e la circolazione di palla, anche se con poche conclusioni pericolose. Il ciclo terribile ora è terminato e la classifica tiene aperti i giochi, con i play out ancora a sole cinque lunghezze. Ma occorre ritrovare confidenza con i punti e dare continuità alle prestazioni. Nicola Ascoli cambia assetto e finalmente getta in campo dal primo minuto le mezzepunte Di Fiore e Solinas, come esterni del 4-3-3, ricevendone in cambio buona qualità e corsa e potendo dare un turno per rifiatare a Rebecchi, costruendo un centrocampo dinamico e robusto. Nel primo tempo i tortonesi non hanno conclusioni degne di nota, ma il Como riesce a essere pericoloso solo su sviluppi di calcio piazzato, con una conclusione di Gobbi al quinto corner consecutivo, oppure con un colpo di testa di Gentile, parato da Murriero. Di Fiore impegna al portiere avversario nel finale. Nella ripresa, Barcella ha una buona occasione su azione manovrata, poi il tecnico Andreucci inserisce una punta di qualità come Meloni, abile sul filo del fuorigioco a infilare la difesa, un po' confusa in quel momento, e a portare in vantaggio i suoi. La reazione allo svantaggio è positiva: Ascoli aveva inserito Busatta passando a due punte e un trequartista avanzando il baricentro e poi entra anche Rebecchi. Echimov prova il diagonale, Personè si fa parare il tiro dal limite, ma il pari non arriva. Ora seconda trasferta di fila, con lo scontro diretto sul campo dell'Arconatese.

COMO - DERTHONA 1-0

Marcatore: Meloni al 21' st.

COMO (3-5-2): Kucich; Anelli (dal 1' st Meloni), Sentinelli, Bova; Adobati, Gentile, Buono (dal 47' st Molino), Bovolon (dal 1' st Bradaschia), Di Jenno (dal 30' st Loreto); Gobbi (dal 27' st Camarlinghi), Cicconi. A disposizione: Gozzi, Bartoli, Fusi, De Nuzzo. All. Andreucci.

DERTHONA (4-3-3): Murriero; Moretti, Moretto, Mazzocca, De Santis; Barcella, Monteleone, Echimov (dal 30' st Rebecchi); Solinas (dal 27' st Mutti), Di Fiore (dal 10' st Busatta), Personè. A disposizione: Paioli, Manzati, Giordano, Zhuri, Speranza, Dagnoni. All. Ascoli.

Arbitro: Frascaro di Firenze.

Note: ammoniti Echimov, Gentile, Rebecchi, Monteleone. Angoli: 11-2.

LE ULTIME NOTIZIE
Pernigotti, la beffa degli auguri sul sito. Proteste sui social

Gli auguri sulla pagina fb un ennesimo affronto ai dipendenti della fabbrica novese

Il Caso

Pernigotti, la beffa
degli auguri sul sito

21 Aprile 2019 alle 23:57

L'immagine scelta è quella di un uovo di cioccolato, diviso in due, con all'interno gli ovetti. ...

Malore fatale salendo le scale

Casale Monferrato

Malore fatale
salendo le scale

20 Aprile 2019 alle 17:40

Un malore fatale mentre era al bar. Così è morto (verso l’una e mezza) un uomo di 72 anni, Valter ...

Malore fatale, muore 75enne

Casale Monferrato

Malore fatale,
muore 75enne

20 Aprile 2019 alle 09:18

Un malore fatale mentre era al bar. Così è morto (la scorsa notte) un uomo di 75 anni. E’ accaduto ...

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati