Lunedì 17 Dicembre 2018

BASKET A2

Casale fatica ma
batte l’Euro Roma

La squadra di Marco Ramondino si conferma vincente e capolista

Casale fatica ma batte l’Euro Roma

Grande prestazione di Giovanni Tomassini (foto Enzo Conti)

Casale non brilla, ma porta a casa un’altra vittoria. Novipiù batte la Leonis Roma 76-68. Un successo combattuto e difficile contro un’Eurobasket che riesce a mettere in difficoltà la capolista. Tomassini, autore di 19 punti, è l’uomo del match.

La partita. Emozioni pre-gara con la nascita di Vita Blizzard, quarta figlia della guardia della Novipiù e con la standing ovation dedicata all’ex Simone Pierich al momento della presentazione delle squadre.

Parte decisamente meglio Roma che si porta sul 7-0 (2’) con un Cesana subito preciso al tiro. Casale si rimette in moto ed impiega 5’ per ribaltare il punteggio e portarsi avanti. Al 7’ Casale sul 15-14 grazie ad un Tomassini subito ispirato. Negli ultimi 3’ del periodo la Novipiù tiene e chiude al 10’ sul 21-17. Sul maxi schermo appare la dedica alla neonata Vita e papà Brett, prima a applaude e poi piazza la tripla con dedica alla figlia. La Junior rallenta un po’ e Roma – anche grazie ad una zona fastidiosa - ne approfitta con Sims per riavvicinarsi a 4 punti (28-24) al 14’. Dopo il time out Ramondino Casale riparte e con un break di Marcius ricostruisce la doppia cifra di vantaggio (+12 al 17’) sul 38-26. Peccato che negli ultimi 3’ Roma (Sims 17 punti)  piazzi un 10-0 di parziale e arrivi all’intervallo a contatto: 41-39. Ancora un 7-0 Roma in avvio di ripresa. Prima tripla di Piazza (dopo lo 0-4 del primo tempo), Sims e tripla di Cesana. Casale è di nuovo sotto 41-46. La rimonta di concretizza al 24’ sul 50-50. E dopo un periodo combattuto al 30’ una magia di Tomassini regala il nuovo vantaggio sul 60-57. Ma la frazione ha dato più fiducia a Roma, piuttosto che a Casale. Ancora un Sims stellare (100% dal campo) tiene Roma in partita. Casale sbaglai troppo e appare troppo nervosa. Punteggio ancora in parità a quota 64. Poi si entra nella zona Tomassini-Sanders. Sono loro a propiziare il 7-0 che porta Casale sul 71-64. Piazza però risponde con la tripla del 71-67 a 3’ dalla sirena. Ma la partita e l’inerzia hanno preso la definitivamente la strada di Casale che ancora con Tomassini e Sanders confeziona le giocate decisive.  

 

Novipiù –Leonis 76-68

(21-17, 41-39, 60-57)

Novipiù Casale: Denegri 2, Tomassini 19, Blizzard 6, Bellan, Martinoni 15, Severini 14, Sanders 12, Marcius 8, Cattapan. N.e.: F. Valentini, Ielmini, Banchero.  All.: Ramondino

Leonis Roma: Piazza 15, Deloach 10, Bonessio 3, Brkic 4, Sims 24, Pierich, Fanti, Cesana 9, Casale 3. N.e.: Santini. All.: Turchetto

LE ULTIME NOTIZIE
Pallonata in faccia, Checchin in ospedale

Un conto aperto con la buona sorte per Luca Checchin

Calcio - Grigi

Pallonata in faccia, Checchin in ospedale

16 Dicembre 2018 alle 19:36

Ha un conto aperto con la buona sorte Luca Checchin: schierato titolare dopo moltissimi mesi, il ...

La furia delle fiamme sul tetto

Casale Popolo

La furia delle fiamme
sul tetto

16 Dicembre 2018 alle 10:00

Più squadre dei vigili del fuoco impegnate ieri pomeriggio, sabato 15 dicembre, a Casale Popolo per ...

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati