Giovedì 19 Luglio 2018

BASKET A2

Casale fatica ma
batte l’Euro Roma

La squadra di Marco Ramondino si conferma vincente e capolista

Casale fatica ma batte l’Euro Roma

Grande prestazione di Giovanni Tomassini (foto Enzo Conti)

Casale non brilla, ma porta a casa un’altra vittoria. Novipiù batte la Leonis Roma 76-68. Un successo combattuto e difficile contro un’Eurobasket che riesce a mettere in difficoltà la capolista. Tomassini, autore di 19 punti, è l’uomo del match.

La partita. Emozioni pre-gara con la nascita di Vita Blizzard, quarta figlia della guardia della Novipiù e con la standing ovation dedicata all’ex Simone Pierich al momento della presentazione delle squadre.

Parte decisamente meglio Roma che si porta sul 7-0 (2’) con un Cesana subito preciso al tiro. Casale si rimette in moto ed impiega 5’ per ribaltare il punteggio e portarsi avanti. Al 7’ Casale sul 15-14 grazie ad un Tomassini subito ispirato. Negli ultimi 3’ del periodo la Novipiù tiene e chiude al 10’ sul 21-17. Sul maxi schermo appare la dedica alla neonata Vita e papà Brett, prima a applaude e poi piazza la tripla con dedica alla figlia. La Junior rallenta un po’ e Roma – anche grazie ad una zona fastidiosa - ne approfitta con Sims per riavvicinarsi a 4 punti (28-24) al 14’. Dopo il time out Ramondino Casale riparte e con un break di Marcius ricostruisce la doppia cifra di vantaggio (+12 al 17’) sul 38-26. Peccato che negli ultimi 3’ Roma (Sims 17 punti)  piazzi un 10-0 di parziale e arrivi all’intervallo a contatto: 41-39. Ancora un 7-0 Roma in avvio di ripresa. Prima tripla di Piazza (dopo lo 0-4 del primo tempo), Sims e tripla di Cesana. Casale è di nuovo sotto 41-46. La rimonta di concretizza al 24’ sul 50-50. E dopo un periodo combattuto al 30’ una magia di Tomassini regala il nuovo vantaggio sul 60-57. Ma la frazione ha dato più fiducia a Roma, piuttosto che a Casale. Ancora un Sims stellare (100% dal campo) tiene Roma in partita. Casale sbaglai troppo e appare troppo nervosa. Punteggio ancora in parità a quota 64. Poi si entra nella zona Tomassini-Sanders. Sono loro a propiziare il 7-0 che porta Casale sul 71-64. Piazza però risponde con la tripla del 71-67 a 3’ dalla sirena. Ma la partita e l’inerzia hanno preso la definitivamente la strada di Casale che ancora con Tomassini e Sanders confeziona le giocate decisive.  

 

Novipiù –Leonis 76-68

(21-17, 41-39, 60-57)

Novipiù Casale: Denegri 2, Tomassini 19, Blizzard 6, Bellan, Martinoni 15, Severini 14, Sanders 12, Marcius 8, Cattapan. N.e.: F. Valentini, Ielmini, Banchero.  All.: Ramondino

Leonis Roma: Piazza 15, Deloach 10, Bonessio 3, Brkic 4, Sims 24, Pierich, Fanti, Cesana 9, Casale 3. N.e.: Santini. All.: Turchetto

LE ULTIME NOTIZIE
Cade dal balcone, grave 11enne

Tortona

Cade dal balcone,
grave 11enne

18 Luglio 2018 alle 17:42

Un incidente domestico o un gioco finito male sono le possibili cause della caduta accidentale di ...

Ancora segni positivi, ma l'industria rallenta

Il direttore Renzo Gatti (a sinistra) e il presidente Maurizio Miglietta

Economia

Ancora segni positivi,
ma l'industria rallenta

18 Luglio 2018 alle 16:39

Ci sono ancora segnali positivi, ma "in rallentamento rispetto al precedente periodo di forte ...

Strasangiacomo, la corsa poi la festa

Valenza, veduta di corso Garibaldi

Valenza

Strasangiacomo, 
la corsa poi la festa

18 Luglio 2018 alle 16:12

Domani, giovedì, preludio alla festa di San Giacomo, a Valenza. Uisp, Cartotecnica Piemontese, ...

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati