Martedì 24 Aprile 2018

Tennis

Addio a Mario Moccagatta, dirigente nazionale

Prima al Tennis Alessandria e poi alla Canottieri. Domani il funerale

Mario Moccagatta

Domani ultimo saluto a Mario Moccagatta, dirigente della Federtennis nazionale

Il tennis è stata la sua vita. Una passione enorme, la gioia di seguire le squadre e gli atleti del suo circolo non solo nelle gare più importanti, ma anche sul campo, per gli allenamenti. Mario Moccagatta, 85 anni (ne avrebbe compiuti 86 a marzo), è stato consigliere nazionale e revisore dei conti della Federtennis, e anche giudice arbitro internazionale. Come dirigente è stato prima al Tennis Alessandria, dove ha visto crescere Corrado Barazzutti e Roberto Lombardi, e ppi alla Canottieri Tanaro Alessandria, prima consigliere e poi presidente. "Perdo un punto di riferimento molto importante: Mario era felice di ogni risultato, il primo tifoso, una persona appassionata e competente - ricorda il tecnico nazionale, Roberto Marchegiani - grazie a lui Alessandria ha ospitato molte finali scudetto". Mario Moccagatta era figlio di Giuseppe, primo presidente dell'Alessandria del dopoguerra, e anche i Grigi hanno avuto un posto speciale nel suo cuore. Lascia i figli Valeria e Alberto, con le loro famiglie. Oggi, alle 19, sarà recitato il rosario, nella chiesa di San Pio V, dove domani, mercoledì, alle 15, sarà celebrato il funerale

LE ULTIME NOTIZIE
Il centro? Eppur si muove...

Commercio

Il centro? Eppur
si muove...

20 Aprile 2018 alle 15:06

‘Il Piccolo’ per primo, sul finire dell’autunno, ha acceso i fari sulla realtà del centro storico ...

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati