Martedì 25 Settembre 2018

Prima Categoria

La BonBon Lu rallenta. Inseguitrici più vicine

La capolista fa 1-1 a Valenza, vincono Gaviese e Hsl: campionato apertissimo

La BonBon Lu rallenta. Inseguitrici più vicine

Martinengo illude San Giuliano, Libarna vince 3-1

La BonBon Lu si salva a tempo scaduto, ma l'1-1 ottenuto a Valenza non può soddisfare. Contro una Fulvius andata in vantaggio in avvio di ripresa (autorete di Capuana), la capolista si vede annullare un gol inizialmente concesso a Morrone e poi deve attendere il recupero per rimettere le cose a posto, sfruttando il secondo autogol di giornata, con Silvestri che devia nella propria rete un traversone di Peluso. Grandi polemiche per l'episodio di Morrone, ma la realtà è che la Gaviese - vincendo il recupero di mercoledì contro il Libarna - completerebbe l'aggancio al comando, mentre Hsl Derthona riduce a tre le lunghezze di distacco. Sia vallemmini che leoni, intanto, festeggiano due successi di misura, ma pesantissimi: Bisio regala a Lolaico l'1-0 sul terreno dell'Ovadese Silvanese, Pellegrini si impone con identico punteggio sul Felizzano grazie a una rete dell'ex Vale Mado e Asca Pellegrino. Completa il sorpasso il Libarna, 3-1 sul San Giuliano, con Maldonado, Perri e Toni Russo che vanificano il momentaneo vantaggio del solito Martinengo, mentre il Castelnuovo Belbo si aggiudica lo scontro diretto in casa del Sexadium (2-0) e inguaia sempre più la formazione di Pontarolo. Si mette male per l'Aurora, battuta 1-0 in casa dalla Junior Pontestura, che fa festa grazie a Camara, in gol a un quarto d'ora dal termine. Belli fallisce il rigore del pareggio. Canottieri - Pozzolese è il posticipo delle 18: la gara termina 1-0 per i padroni di casa allenati da Cesare Miraglia, che ottengono tre punti pesantissimi proprio a tempo scaduto. La firma, d'autore, è di Denny Crestani.

LE ULTIME NOTIZIE
Bambino schiacciato dal pick-up di suo padre

La scuola di Quargento, in piazza Primo Maggio, frequentata dai tre figli di Salvatore e Chiara. La donna e i bambini hanno mantenuto la residenza nel paese di origine

La tragedia

Bambino schiacciato dal pick-up di suo padre

25 Settembre 2018 alle 07:56

«Il nostro Pippo». Dicono così a Quargnento, dove Gianfilippo andava alla scuola d’infanzia. Lo ...

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati