Mercoledì 18 Luglio 2018

Basket

Derthona cala l'asso per il derby: Alibegovic

Derthona cala l'asso per il derby: Alibegovic

La Bertram Derthona cala l'asso in vista del derby: è infatti di pochi minuti fa l'annuncio dell’ingaggio fino al giugno 2020 di Mirza Alibegovic, guardia/ala di 195 cm classe 1992 proveniente dalla Betaland Capo d’Orlando, con la quale ha disputato 19 partite in serie A e 15 in Basketball Champions League. 

Il nuovo giocatore bianconero arriverà a Tortona nelle prossime ore, in tempo utile per completare il tesseramento e fare il proprio debutto domenica pomeriggio al PalaFerraris contro la Novipiù Casale Monferrato.

Figlio dell’ex giocatore Teoman Alibegovic, nato il 25 settembre 1992 a Corvallis, Oregon, ma italiano a tutti gli effetti, Mirza è un prodotto del settore giovanile della Snaidero Pallalcesto Udine, club con il quale ha debuttato a livello senior nella stagione 2009/10. Nel suo curriculum figurano anche esperienze importanti con le maglie di Fortitudo Bologna (B1), Pesaro, Pistoia e Brindisi in serie A. Nel 2013 è a Mantova (A2), per poi approdare alla Centrale del Latte Brescia (11 punti a partita con il 56% da 2 punti ed il 39% da 3) con la quale, al termine della seconda stagione, conquista la promozione in serie A dopo avere battuto, tra le altre, il Derthona dopo cinque partite della serie dei quarti di finale.

Il debutto in serie A avviene nel 2016/17 con la maglia della Fiat Torino (30 partite, 7.8 punti di media con il 50% dal campo ed il 31% da 3 punti), per poi passare alla Betaland Capo d’Orlando, dove fino ad oggi ha viaggiato a 7 punti di media in 19’ (35% da 2, 35% da 3 punti) di utilizzo in campionato e a 7.9 punti in 20’ (45% da 2 punti, 37% da 3) nelle quindici partite disputate in Basketball Champions League.

Soddisfatto Marco Picchi, general manager bianconero: “Siamo molto orgogliosi di poter accogliere un giocatore del calibro di Mirza, che ha dimostrato sin dal primo contatto un forte apprezzamento per la nostra realtà e per il progetto che gli abbiamo illustrato. Si tratta di un’operazione che guarda al presente, permettendoci di inserire un giocatore che abbiamo avuto modo di apprezzare da vicino nel corso della celebre serie di playoff contro la Centrale del Latte Brescia due stagioni fa, e che ha avuto modo di dimostrare il proprio potenziale anche in serie A, ma che vuole rappresentare anche un punto di continuità in vista delle prossime due stagioni, nelle quali il Derthona vuole compiere un ulteriore step di crescita. E’ un’operazione importante, condivisa con tutte le componenti della Società, dallo staff tecnico al main Sponsor, e che siamo felicissimi di avere portato a compimento. A Mirza va il nostro benvenuto ed il più sentito in bocca al lupo per ciò che potrà fare con la nostra maglia”.

Queste, invece,  le prime parole da Leone di Mirza Alibegovic: “Scelgo il Derthona per il presente ma soprattutto per il futuro, convinto da un progetto tecnico e sportivo davvero importante. Sono contento di avere questa opportunità, di poter lavorare con un allenatore che ho avuto modo di vedere da vicino nel corso della passata stagione a Torino e con una squadra che ha saputo fare bene nel corso della prima parte del campionato. Sono molto carico e desideroso di cominciare al più presto questa nuova avventura”. 


 

LE ULTIME NOTIZIE
Motociclista ferito gravemente

Alessandria

Motociclista ferito gravemente

17 Luglio 2018 alle 10:34

Due gravi incidenti stradali sono accaduti questa mattina. Il primo ad Alessandria, in cui è ...

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati