Giovedì 19 Luglio 2018

Serie D

Un grande Castellazzo rallenta la corsa della Pro Sesto

Al 'Comunale' finisce 1-1, di Innocenti la rete del momentaneo vantaggio locale

Un grande Castellazzo rallenta la corsa della Pro Sesto

Innocenti a segno con una giocata da categoria superiore

Castellazzo – Pro Sesto 1-1
Reti: pt 3' Innocenti; st 8' Di Renzo
Castellazzo: Bertoglio, Labano, Cirio (44' st Viscomi), Molina, Cascio, Camussi, Innocenti, Rolandone, Sala, Rosset (30' st Cimino), Piana. All.: Alberto Merlo
Pro Sesto: Faccioli, Viganò, Raffaglio, Corti, Bernardi (3' st Marino), Viscomi, Ficco (26' st Cortinovis), Croce, Branicki (24' st D'Antoni), Guccione, Di Renzo. All.: Parravicini
Arbitro: Madonia di Palermo (Carraretto e Ongarato)
Note: espulso Croce al 37' st per gioco falloso; ammoniti Cirio, Rolandone, Piana, Viganò, Branicky e Raffaglio

“Sono soddisfatto, abbiamo giocato una grandissima partita, contro un avversario molto forte. Il pareggio è premio ampiamente meritato”. Parole di Cosimo Curino, che commenta così l'1-1 ottenuto dal suo Castellazzo al cospetto della Pro Sesto terza forza del torneo. Al 'Comunale' va in scena una gara bella e divertente, con la squadra di Alberto Merlo che trova subito il vantaggio grazie a una prodezza pazzesca di Innocenti (tiro da fuori area sotto l'incrocio). Poi emozioni da una parte e dall'altra, la Pro spinge e sfiora il pari, ma anche i locali non stanno a guardare e si rendono ripetutamente pericolosi, in particolare con Cirio e con Piana. “In avvio di ripresa abbiamo preso un gol evitabile – chiarisce Cosimo – con Di Renzo che ha approfittato di una nostra ingenuità, ma poi abbiamo ripreso a giocare, sfiorando la vittoria a tempo scaduto con Rolandone e Piana. Sono contento, ho visto la squadra che volevo, con un Rosset eccezionale nel ruolo di centravanti. Avanti con questo spirito”.

LE ULTIME NOTIZIE

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati