Venerdì 16 Novembre 2018

Seconda Categoria

Ponti comanda da sola, Stay O' Party sorpassa

Nel girone M al Tassarolo basta una rete per consolidare il primato

Seconda Categoria

Ponti regina solitaria nel girone L di Seconda Categoria. Rallenta il Monferrato che impatta per 0-0 con la più modesta Refrancorese. Non molla un colpo la capolista che nell’anticipo travolge il Quargnento per 1-4. Ospiti a segno con la doppietta di Giusio e i centri di Barone e Trofin. La squadra di Gandini accorcia sul 2-0 con Hamad ma è un fuoco di paglia. Tiene il passo Stay O’ Party che, in classifica, supera il Monferrato e sale al secondo posto della classifica. Determinante la vittoria sul Solero per 3-2. Non sono mancate paure ed emozioni, gli ospiti che dal 3-0 riescono a ridurre il gap senza però concludere la rimonta. Casalesi a segno con il solito Beltrame, doppietta, e Ubertazzi. Impatta il Costigliole che sul campo della Fortitudo non va più in là dell’1-1. Locali in gol con Denitto poi al 26’ della ripresa arriva la rete di Alberti su calcio di rigore. Basta un gol di Garofalo alla Spinettese per espugnare il campo del Casalcermelli. Divisione di punti anche tra Calamandranese e Bistagno: 2-2.
Nel girone M vittoria di misura al Tassarolo sul Pro Molare (1-0) per consolidare la vetta. Tiene il passo la Castelnovese che supera 1-0 la Vignolese grazie ad un gol di Fossati. Finisce in parità il match tra Mornese e Molinese: 2-2. Vantaggio degli ospiti con Sozzè ad inizio partita, ripreso da Malvasi alla mezzora. Nella ripresa i locali passano addirittura in vantaggio con Paveto ma Gervasoni riequilibra il risultato. Vince la Capriatese di mister Ajjor che archivia la pratica Garbagna per 2-0. Tre punti anche per il Cassano che con le reti di Gerry e Montecucco supera il G3 Real Novi per 2-1. Stesso risultato per l’Ovada sul Casalnoceto. Vittoria fuori casa per la Viguzzolese che con i gol di Macchione e Fossati espugna il campo della Serravallese per 1-2.

LE ULTIME NOTIZIE
Legge 194, fischi e urla in consiglio comunale

L’ex sindaco Rossa e l’ex assessore Abonante contestano il presidente Locci

La protesta

Legge 194, fischi e urla
in consiglio comunale

16 Novembre 2018 alle 08:02

Fischi e urla, e addirittura coriandoli e salvaslip gettati sulle teste dei consiglieri comunali: ...

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati