Martedì 25 Settembre 2018

Serie D

Castellazzo, adesso è finita: ufficiale l'addio alla serie D

Seregno passa 3-1 al 'Comunale', dopo un anno si torna in Eccellenza

Castellazzo, adesso è finita: ufficiale l'addio alla serie D

Castellazzo battuto in casa, ma il passivo è troppo pesante

Adesso c'è anche il supporto della matematica a confermare una sostanza già definita da tanto, troppo tempo. Il Castellazzo, battuto 3-1 al 'Comunale' dal Seregno, è ufficialmente retrocesso in Eccellenza, a distanza di un anno dalla storica vittoria del campionato. Un verdetto già scritto da diverse settimane, ma che ovviamente amareggia e che diventa certo dopo la sconfitta interna con i lombardi, più cinici, concreti e anche fortunati. "Abbiamo subito tre tiri e tre gol - commenta Cosimo Curino - ma non possiamo cercare troppi alibi, dal momento che è tutta la stagione ad essersi svolta in questa modo. Il Seregno ha ottenuto il massimo risultato col minimo sforzo, evidentemente però abbiamo tanti limiti che vanno al di là della sorte. Peccato, perchè i ragazzi hanno giocato con impegno e creato ripetutamente i presupposti per andare in vantaggio". Di Innocenti (conclusione al volo vicina all'incrocio), Viscomi e Piana le occasioni migliori per provare a rompere le equilibrio, mentre le reti del Seregno  portano la firma di Barzotti e Artaria (doppietta). A tempo scaduto il gol della bandiera di Innocenti, utile solo per le statistiche.

Castellazzo - Seregno 1-3

Reti: pt 43' Barzotti; st 17' e 37' Artaria, 45' Innocenti

Castellazzo: Bertoglio, Benabid (41' st De Bianchi), Cirio, Rolandone, Cascio, Robotti, Innocenti, Viscomi (36' st Molina), Genocchio, Rosset (36' st Gentile), Piana. All.: Merlo

Seregno: Sangalli, Ondei, Gritti, Capelli, Artaria, Barzotti, Pribetti, Cannizzaro, Caon, Cavalcante, Esposito. All.: Bonazzi

LE ULTIME NOTIZIE
Bambino schiacciato dal pick-up di suo padre

La scuola di Quargento, in piazza Primo Maggio, frequentata dai tre figli di Salvatore e Chiara. La donna e i bambini hanno mantenuto la residenza nel paese di origine

La tragedia

Bambino schiacciato dal pick-up di suo padre

25 Settembre 2018 alle 07:56

«Il nostro Pippo». Dicono così a Quargnento, dove Gianfilippo andava alla scuola d’infanzia. Lo ...

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati