Martedì 25 Settembre 2018

Eccellenza

Asca, ennesima caduta. Fossano senza fatica

Troppo grande la differenza di valori (e di motivazioni) tra le due formazioni

Asca, ennesima caduta. Fossano senza fatica

Gramaglia è sempre l'ultimo a mollare

Troppo Fossano per l'Asca. Niente da fare per la compagine alessandrina, battuta 3-0 dai cuneesi guidati da Fabrizio Viassi, vecchia conoscenza della nostra provincia pallonara. Netta e mai in discussione, infatti, la superiorità di un Fossano costruito per puntare a ben altri obiettivi, al cospetto per altro di una squadra già retrocessa e senza più motivazioni. Di Sanmartino, Romani e Tavella i gol del successo ospite, la buona notizia per l'Asca è che mancano solo più tre partite alla fine di quella che è una stagione da dimenticare sotto tutti i punti di vista.

Asca: Masneri (15' st Benabid), Carangelo (10' st Xassan), Sola, Paletta (30' st Lombardi), Pagano, Della Bianchina, Ravera, Gramaglia, Bisio, Mezzanotte (10' st Benazzo), Pellicani (10' st Pellicani). All.: Milanese

Fossano: Merlano, Sammartino, Mozzone, Armando, Buongiorno, Romani, Bottasso, Tavella, Brondino, Dansu, Campana. All.: Viassi

LE ULTIME NOTIZIE
La staffetta verso Carrodano

l'iniziativa

La staffetta verso Carrodano

23 Settembre 2018 alle 20:34

Ore 19,25 la staffetta Alessandria-Roma è sul Bracco. Alcuni problemi logistici in due tratti ...

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati