Lunedì 19 Novembre 2018

Pallavolo

Novi 'vede' il secondo posto. Ovada fuori dalla zona a rischio

In serie C doppietta provinciale. In D anche Valenza in salvo

Novi pallavolo femminile

Novi femminile, un altro successo per preparare i playoff

Novi si avvicina ai playoff collezionando vittorie e prove di forza. E Cantine Rasore Ovada respira di nuovo aria di salvezza. Il penultimo atto della stagione regolare della serie C femminile e gala una doppietta alle formazioni della provincia. Nel girone A Novi passa comodo a Veneria, 20/25, 22/25, 23/25, mettendo in terra i palloni che servono per chiudere i set. Terzo posto solidissimo, le 'grapes' possono ancora provare a raggiungere il secondo, m dipenderà dall'ultimo atto, Novi che rceverà Mokaor Vercelli, quarta forza staccata di 6 punti, Isil Almese, attuale seconda con Team Volley Novara che è quinta. Il penultimo atto è molto importante per Cantine Rasore Ovada. Che sfrutta bene il fattore campo per ribaltare un pronostico non favorevole e battere Ascot Lasalliano, alla vigilia terza forza e, con questo ko al tiebreak fuori dagli spareggi.Le ragazze di Ceriotti vanno due volte sotto, 19/25 e 16/25, ma con il 25/17 firmano i'1-1 e il il 27/25 il 2/2. E poi dominano il quinto, 15/8, e conquistano due punti fondamentali. Perché se PlayAsti tiene il passo secco, 3/0 su Balabor, le evadessi raggiungono Monviso Barge Mina, sconfitto in casa, 1/3, da Bonprix Teamvolley. E per effetto del quoziente set in questo momento Ovada è salva, ma c'è ancora un turno in cui le due rivali si scambieranno l'avversario, Ovada in casa del Bonprix, Monviso con Ascota Lasalliano.
In D, oltre alla promozione di Evo Volley,, c'è la salvezza matematica di Zs Ch Valenza, anche se battuta al tiebreak da Grugliasco, dopo essere stata avanti 2/0, 25/21 26/24. Al quinto set passa anche Rombi Escavazioni, 3/2 su Rivarolo e 18/16 al 5°, mentre Artusi Occimiano cade male a Romentino, 25/14 25/16 25/16

LE ULTIME NOTIZIE

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati