Lunedì 28 Maggio 2018

Pallavolo

Il primo atto è dell'Ongina, ma Novi c'è e ci crede

Finisce 3/1 contro una delle squadre più forti. Gara2 mercoledì a Novi

Novi pallavolo maschile

Nel primo atto dei playoff, Novi sconfitta, ma la sensazione che possa ribaltare mercoledì il risultato

La sconfitta per 3-1 sul campo della Canottieri Ongina lascia aperto il discorso della qualificazione alla fase due dei play off per la promozione in serie A2 della Novi pallavolo maschile perché su uno dei campi più difficili della serie B la squadra del coach Salvatore Quagliozzi conferma di potersela giocare con la fortissima compagine emiliana e il presidente Grazia Ponasso lo ribadisce senza mezzi termini. “La Canottieri Ongina è squadra di livello altissimo, ma noi abbiamo tenuto testa in tre set su quattro. Soltanto nella seconda frazione loro hanno preso il sopravvento, ma abbiamo ancora molte cose da dire mercoledì sera in gara due della fase uno dei play off. Il nostro grande pubblico che ci segue anche in trasferta merita una prestazione così. Complimenti e ringraziamenti ai ragazzi che giocano con il cuore e con la testa”. Però vince 3-1 la Canottieri Ongina, 25/22, 25/14, 27/29, 25/21 e, per andare alla bella, alla Novi pallavolo maschile basterà vincere, con qualsiasi punteggio, mercoledì sera nella partita di ritorno.

Novi pallavolo maschile in campo a Ongina con: Corrozzatto in palleggio; Moro opposto; Semino e Zappavigna centrali; Bettucchi e Guido laterali. Quaglieri libero. Utilizzati: Prato, Romagnano, Volpara e il secondo libero Bonvini. A disposizione M. Repetto.

LE ULTIME NOTIZIE

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati