Lunedì 18 Giugno 2018

BASKET A2 - PLAYOFF

Clamorosa Novipiù
impresa e 2-0 con la Effe

Casale mette ancora sotto Bologna. Sabato primo match ball al ‘PalaDozza’

Clamorosa Novipiù impresa e 2-0 con la Effe

KIller: di Brett Blizzard la tripla decisiva (foto Enzo Conti)

 

Il  coro batte i  tre tenori. Tradotto: il collettivo della Novipiù batte la Fortitudo  del trio Cinciarini-Rosselli- Mancinelli e si porta su un clamoroso, quanto meritato, 2-0. Gara 2 è stata un’altra battaglia di grande bellezza. Decisa nel finale. Se in gara 1 l’eroe era stato Tomassini, stavolta il killer è stato Blizzard, autore della tripla del 81-74 a 24” dalla fine. Poi il finale dilatato dal fallo sistematico ha portato Cinciarini a tirare due volte di fila per il pareggio. Ma senza esito. Episodi a parte, Casale bravissima ad evidenziare tutti i difetti di Bologna. A renderli degli ostacoli insormontabili. Ad approfittarne. Non è finita, ci mancherebbe. Ma Casale sta facendo davvero qualcosa di grande. Ora ha due match ball da sfruttare.  

 

La partita. Quintetti confermati e roster al completo. La rabbia della sconfitta in gara 1 fa da benzina alla Fortitudo che entra in partita con maggiore determinazione. 5-5 dopo 3’ con Cinciarini da una parte e Sanders dall’altra a segno. Poi Bologna accelera con Rosselli e brekka 6-0 per il 5-11. Ramondino prova a rallentare gli avversari con la zona, ma Bologna tira col 70% dal campo (contro il 30% di Casale) e si porta sul +11 (11-22). Nei possessi finali la Junior accorcia tra le proteste del pubblico per alcuni fischi dubbi. Al 10’ punteggio sul 14-22. La seconda frazione è più positiva per la Novipiù. I rossoblù usano l’inerzia conquistata nella parte finale del primo periodo per girare la partita. Un parziale di 17-4 ispirato da Tomassini e Severini porta la Junior (in mezzo anche l’antisportivo ad Italiano) avanti sul 33-26 al 17’. Bologna fatica. I due fari  Rosselli e Mancinelli (nervoso) faticano. Nel finale la tripla dall’angolo di Italiano e i liberi di Mancinelli riportano la Effe a contatto  (35-33). La zampata di Blizzard sulla sirena manda al riposo il match sul 38-33. 6-2 Casale al rientro dagli spogliatoi. Per Bologna non un grande avvio di ripresa. Gap che si allarga a 9 punti (44-35). Novipiù a  zona per approfittare delle difficoltà di Bologna contro la difesa schierata. Terzo fallo di Tomassini. Bologan reagisce di cuore e carattere. Due giocate da canestro e fallo di Cinciarini e Rosselli riportano al -2 (46-44) a metà frazione. L’intensità sale. Ma lo strappo della Novipiù è perentorio. Le triple di Blizzard, Bellan e Valentini puniscono la difesa di Bologna e regalano la nuova doppia cifra di vantaggio ai padroni di casa (61-51) al 29’. Nell’ultimo minuto la Effe trova una comoda schiacciata in contropiede del Mancio, ma la Junior regge e chiude avanti 61-54. Casale è corale. Ramondino riparte con Valentini, Bellan e Cattapan in campo, risparmiando Tomassini e Sanders per il finale. Casale tiene e sale di fiducia ed energia. Ancora +10 (72-62) a metà frazione. Bologna deve scalare la montagna e non sembra avere le forza necessarie. Italiano e Rosselli provano a riaprire una pratica che sembra chiusa. Tre triple in fila (2 di Italiano) creano il 9-0 Bologna che si riporta sul -4 (75-71). Mancano 3’ alla sirena. 3’ ad altissima emozione. Pareggio Cinciarini  a quota 76 (38’) dopo una gioco da tre punti. Esce Tomassini, l’eroe di gara 1, per falli. La difesa di Casale tiene. Infrazione  di 24” per Bologna. Marcius 78-76 dai liberi. Due volte la Novipiù tira per chiuderla, con Blizzard e Sanders ma non va. Rosselli impatta dalla lunetta a quota 78. Blizzard fa saltare il banco con la tripla dell’81-78. Il finale si dilata col fallo sistematico. Pesante lo 0 su 2 di Italiano a 5” dalla sirena. Sembra fatta, invece Rosselli recupera un pallone prezioso e conquista la rimessa. Casale non è impeccabile. Cinciarini tira due volte da tre per il pareggio, ma non va. Vince Casale 

Novipiù – Fortitudo 82-79

(14-22, 38-33, 61-54)

Novipiù Casale: Tomassini 12, Blizzard 18, Martinoni 8, Severini 9, Cattapan 2, Bellan 5, Sanders 13, Denegri 1, F. Valentini 3, Marcius 11. N.e.: Ielmini, Lazzeri. All.: Ramondino

Consultinvest Bologna: Cinciarini 14, Mancinelli 11, Okereafor 12, Fultz, Chillo 5, Gandini 2, Amici 2, Rosselli 18, Pini 4, Italiano 11. N.e.: Montanari, Murabito. All.: Pozzecco

 

LE ULTIME NOTIZIE
Mercato del Forte, domenica di affari

Il mercato di Forte dei Marmi a Valenza

Valenza

Mercato del Forte,
domenica di affari

17 Giugno 2018 alle 22:55

Forse anche le polemiche sono servite a decretare il successo del mercato di Forte dei Marmi, ...

Alessandria Servili

Inizia la decima stagione all'Alessandria per Andrea Servili. Con un triennale per la bandiera

Calcio Grigi

Servili sempre più grigio: un triennale per i 10 anni

16 Giugno 2018 alle 19:03

Nel calcio frenetico in cui, in una stagione, un giocatore può cambiare due società in un anno e ...

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati