Lunedì 18 Giugno 2018

BASKET A2 - FINALE

Trieste inarrestabile
Casale va sotto 2-0

Niente da fare per la Junior. Sabato al 'PalaFerraris' per tenere aperta la speranza

Trieste inarrestabileCasale va sotto 2-0

Trieste inarrestabile. L’orgoglio della Novipiù non basta. L’Alma gioca una super partita (80-69 il finale), dominando dalla palla a due (anche +24) e lasciando poco spazio alle speranze di una Junior molto penalizzata dall’assenza di Giovanni Tomassini. Trieste più aggressiva, più lucida, più efficace. La squadra di coach Marco Ramondino ha lottato, ha provato ad accendersi, ma è apparsa molto imprecisa e anche un po’ stanca. Rispetto a gara1 il divario è apparso decisamente maggiore. Sabato la serie arriva a Casale, dove la Novipiù ha la possibilità di segnare un punto e tenere viva la speranza. Ramondino ha concesso a Marcius solo 2’30”: se è bocciatura tecnica (e non ci sono problemi fisici) è stata molto severa.

La partita. 9-2, 12-4. Trieste parte  a razzo, sull’onda della fiducia per la vittoria in gara 1, bombardando da tre la Novipiù (4/4 in avvio dall’arco). Mussini e Da Ros marchiano il primo tempo sempre condotto dai giuliani. Casale sceglie di battezzare Da Ros dall’arco ma il giocatore di Dalmasson coglie l’occasione e punisce. Casale cerca di riorganizzarsi e affida la regia a Denegri, Valentini e Sanders. Ramondino prova zona allungata per rallentare Trieste e spende falli per evitare il micidiale contropiede dei padroni di casa. Ma l’operazione riesce solo in parte. Ramondino concede solo 2’30” a Marcius, apparso troppo morbido per una partita di questa durezza. Il lungo croato non toccherà più il campo. In un modo o nell’altro Casale all’intervallo lungo è sotto solo di 7 punti  (35-28) e questo nonostante un misero 1 su 7 dall’arco per la Junior.

43-30 in avvio di ripresa con Green che imperversa sui due lati del campo: schiacciata e recupero per la tripla di Cavaliero  che sa di fuga. In avvio di secondo tempo 8-2 di parziale per Trieste che mostra una grande aggressività. Casale fatica in attacco ad eseguire e fatica in difesa a contenere. +17  nella seconda parte della frazione sul 61-44 con l’Alma che vuole chiudere i conti  in anticipo. E 17 punti sono quelli che dividono le due squadre al 30’ (63-46). E sulla spinta Trieste allunga ancora in avvio di ultima frazione. 7-0 Trieste per il +24 (70-46) con la Junior che rischia di crollare. A sostenere i rossoblù l’orgoglio di una grande squadra. 9-0 di parziale ispirato da Sanders (70-55) a metà frazione. Trieste molla un po’ considerando chiusa la pratica e pensando giàa  gara 3 e la Novipiù d’orgoglio mangia un po’ del distacco fino al -10 (77-67). Ma la vittoria dell’Alma non è mai davvero in discussione. La tripla di Blizzard viene sputata fuori dal ferro e qui cala il sipario. Trieste sul 2-0. La strada verso l’A1 di Casale si fa davvero molto, molto complicata.

 Alma- Novipiù 80-69

(19-12, 35-28, 63-46)

Alma Trieste: Mussini 15, Fernandez 3, Green 15, Janelidze 8, Da Ros 12, Bowers 11, Cavaliero 3, Prandin 4, Loschi 5, Coronica 4. All.: Dalmasson

Novipiù Casale: Denegri 8, Blizzard 10, Bellan 7, Martinoni 20, Sanders 19, Cattapan 2, Marcius, F. Valentini 3, Severini . N.e.: Ielmini. All.: Ramondino

LE ULTIME NOTIZIE
Mercato del Forte, domenica di affari

Il mercato di Forte dei Marmi a Valenza

Valenza

Mercato del Forte,
domenica di affari

17 Giugno 2018 alle 22:55

Forse anche le polemiche sono servite a decretare il successo del mercato di Forte dei Marmi, ...

Alessandria Servili

Inizia la decima stagione all'Alessandria per Andrea Servili. Con un triennale per la bandiera

Calcio Grigi

Servili sempre più grigio: un triennale per i 10 anni

16 Giugno 2018 alle 19:03

Nel calcio frenetico in cui, in una stagione, un giocatore può cambiare due società in un anno e ...

I VIDEO

nome_sezione

APPUNTAMENTI

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati