Giovedì 18 Luglio 2019

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

BASKET A2 - FINALE

Tomassini, rottura
del crociato anteriore

Il responso dopo la visita dal dottor Rocchi. Intervento e 6 mesi per il rientro

Tomassini, rotturadel crociato anteriore

Giovanni Tomassini in stampelle ha seguito gara 2 per sostenere i compagni (foto as Junior)

“Rottura del legamento crociato anteriore con interessamento murale bimeniscale”. Purtroppo il responso della visita a cui è stato sottoposto nel pomeriggio di oggi, Giovanni Tomassini, ha dato il responso peggiore. Non una semplice distorsione, come si ipotizzava in un primo tempo, ma la rottura del legamento. Il controllo medico è stato svolto presso la Clinica Salus di Reggio Emilia, dal dottor Rodolfo Rocchi ha spento le speranze di poter evitare l’intervento chirurgico e di avere un percorso riabilitativo più breve. Purtroppo invece l’infortunio al ginocchio destro occorso al playmaker di Pesaro durante l’ultimo quarto di gara 1 della Finale playoff contro l’Alma Pallacanestro Trieste è grave e avrà bisogno di un intervento chirurgico. L’operazione in artropscopia è stata programmata fra circa dieci giorni. I tempi per un completo ritorno all'attività del giocatore sono stimati in circa 5 - 6 mesi. A Giovanni, che in questi giorni è stato subissato di messaggi di affetto e sostegno da parte dei tifosi di Casale Monferrato e non solo, vanno gli auguri di pronta guarigione da parte della redazione sportiva del Piccolo.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Maltempo

VIDEO - Grandine sull'A26

09 Luglio 2019 ore 15:40
serravalle scrivia

Si ribalta camion carico di carne,
6 km di coda in autostrada

07 Luglio 2019 ore 19:43
.