Lunedì 18 Febbraio 2019

BASKET A2 - MERCATO

Junior: Tomassini
ai saluti. Arriva Caroti

Il playmaker (che sarà operato martedì) lascia Casale dopo 4 anni e firma in A2 a Treviso

Junior: Tomassiniai saluti. Arriva Caroti

Giovanni Tomassini lascia la Junior dopo quattro stagioni

Dopo il rinnovo “simbolico” ed importante di Niccolò Martinoni, la notizia di un addio che pesa, quello di Giovanni Tomassini. La rivoluzione in casa Junior Novipiù Casale è partita. A poche ore dalla presentazione del nuovo coach Mattia Ferrari, la società ha fatto le sue prime mosse. La prima, simbolica, è la conferma fino al 2020 del capitano Niccolò Martinoni, una delle colonne della Junior e ormai casalese d’adozione. Spiace invece registrare la partenza di un altro pezzo da novanta della Junior di questi anni, Giovanni Tomassini che non ha accettato le proposte della società e firmerà a Treviso.

Sulla trattativa per il rinnovo di Giovanni Tomassini ha sicuramente pesato la situazione particolare il cui il giocatore si trova. Martedì, infatti, il playmaker di Pesaro si dovrà sottoporre ad un importante intervento chirurgico per risolvere la rottura del legamento crociato infortunato in gara 1 della finale  a Trieste. Per “Tom” sei mesi di riabilitazione e lavoro prima di tornare in campo. Sul suo perfetto recupero, che tutti gli sportivi casalesi si augurano,  scommette la Treviso di Max Menetti. Negli occhi del popolo juniorino quattro anni di grande pallacanestro, la tripla vincente allo scadere contro la Fortitudo Bologna nell’ultimo playoff  e il commovente tributo in gara 3 con Trieste quando tutti i 3000 del ‘PalaFerraris’ hanno sollevato il cartoncino con la scritta “#7” in suo onore.  Il nuovo regista della Junior sarà il giovane playmaker Lorenzo Caroti, ultima stagione a Reggio Calabria.  

LE ULTIME NOTIZIE
Esonerati D'Agostino e lo staff

Gaetano D'Agostino non è più l'allenatore dell'Alessandria

Calcio - Grigi

Esonerati D'Agostino
e lo staff

17 Febbraio 2019 alle 17:54

"Non sono il presidente che esonera un allenatore in conferenza stampa". Così Luca Di Masi, unico a ...

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati