Martedì 18 Giugno 2019

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

Bocce

San Candido, la terna è campione all'ultimo tiro

San Candido di Murisengo bocce

Il titolo italiano a terne della C è di San Candido di Murisengo (a sinistra) in finale sulla Rivolese

La società è affiliata al comitato di Torino, ma San Candido di Murisengo è provincia di Alessandria. Che, così, festeggia, il secondo titolo italiano in sette giorni: dopo le donne della Capriatese, la terna monferrina, che mette tutti in fila a Marene, una maratona di partite, con 264 formazioni della C iscritte. In semifinale Edoardo Favaretto, Giovanni Mezzano e Roberto Mollo  eliminano i padroni di casa  del marene, e in finale vincono lo scudetto all'ultimo tiro, 12-11 su Emilio Trivellin, Antonio Massato e Michele Giancursi  della Rivolese.A Belluno Feltre, tricolori a quadrette della B, la Nuova Boccia Alessandria avanza fino ai quarti: Della Piazza, Fossati, Ghiglione e Romeo cedono a La Boccia Carcare, poi vicecampione d'Italia, sconfitta da Mondovì. Gòi alessandrini chiudono, così, al 5° posto.  Stop nei sedicesimi, invece, per La Familiare, con Alciati, Borsari, Montaldi e Pasquin

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Alessandria

'Tentato omicidio' 
in via della Palazzina

13 Giugno 2019 ore 16:32
.